Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

VENDOLA “ORDINA” ANCORA 180 GIORNI DI DISCARICA

discarica-lombardi-ecologia

È ormai ufficiale: Contrada Martucci non “chiuderà”. Ieri mattina è giunta l’attesa ordinanza regionale che proroga “quanto disposto con Ordinanza Commissariale n.80 del 30/12/2009 per un periodo di 180 giorni”.

Nella sostanza, il Governatore Vendola ha ritenuto come unico atto plausibile, “nelle more della definizione della acquisizione in favore del patrimonio del Comune di Conversano dell’impianto”,  la prosecuzione delle disposizioni preesistenti la sentenza del Consiglio di Stato: “trattamento preliminare di biostabilizzazione primaria dei rifiuti prodotti dal bacino BA 5” e “successivo smaltimento nella discarica”.

Quello che davvero sfugge ad ogni ragionevole comprensione è la durata della proroga: atteso che la Lombardi Ecologia aveva ufficialmente quantificato il margine di colmatura dello spazio residuo del III lotto in 90 giorni (oggi circa 70), come si può chiedere di far confluire i rifiuti di 21 comuni per un tempo doppio, senza dare per scontato – nella migliore delle ipotesi – lo stato d’emergenza?

A questo si aggiunge la beffa di quel “al fine […]di scongiurare potenziali crisi igenico-sanitarie”; come se la “lezione napoletana” sia utilizzabile a mo' di deterrente, spauracchio da tenere sempre a mente per trovare di volta in volta una valida giustificazione. Perché, alla fine, alla Regione sarebbe bastato solo avere un po’ più di coraggio e far partire in regime straordinario la produzione di CDR, in attesa di regolare il rapporto con il titolare dell'impianto complesso.

Qualcosa, in questo ritardo del CDR, non convince. Ve ne renderemo merito in seguito.

Commenti 

 
#10 Robespierre 2010-07-02 21:22
ahahahahaahahahahahahahahahah

allora il tuo nick è proprio in contrasto con la tua realtà. i tuoi occhietti son proprio serrati. ahahahahahahahah

certo che l'arroganza è di casa nella casa della libertà...

caro amico, non ne sono coinvolto direttamente, stai tranquillo. ma piuttosto vorrei sapere in che mondo vivi quando dici che le loro vendite sono salite, se sono gratuiti...ahahahahahahah

buffo questo tizio...
Segnala all'amministratore
 
 
#9 occhi aperti 2010-07-02 16:59
no no, ribadisco, son proprio giornaletti stupidi. Magari la chiami caduta ignobile perchè ne sei coinvolto direttamente. Non vedo perchè se qualcuno vuole parlare bene di qualcosa fatta dell'Amministrazione, vuol dire che deve avere per forza avuto incarichi da loro. Questa è la prova di come chi parla per partito preso come te ha gli occhi ben chiusi; il problema è che dovreste avere anche la bocca chiusa o la tastiera fuori uso. Per quanto riguarda i giornaletti campano e bene con i soldi di sponor o con i soldi della vendita, guarda caso anche salita in alcuni casi. E fidati, chi non si è accorto di come le cose stanno non sono io, ma forse tu che appunto dai retta a quei giornaletti stupidi.
Ciao e Wake up sometime
Segnala all'amministratore
 
 
#8 Robespierre 2010-07-02 04:18
Caro occhi aperti,immagino dal tuo nick che tu sia uno molto attento a quello che c'è intorno. e allora. perchè non ti sei accorto di come le cose stanno veramente? che non la sai tutta la storia delle aree probabilmente sei anche tu uno di quelli che ha avuto incarichi o lavoretti dall'allegra brigata del centro destra? e in più, prima di offendere i "giornaletti stupidi"(già sei poco credibile, e questa tua affermazione è una ulteriore caduta di stile ignobile)guarda all'insipido "pompelmo" che edita la cricca dell'amministrazione. con i soldi di chi? non ci è dato saperlo. e invece vai a chiedere ai "giornaletti stupidi" come fanno a campare? vigliacco!
Segnala all'amministratore
 
 
#7 occhi aperti 2010-07-01 21:27
Dai dai che forse finalmente anche i ciechi amanti di vendola a oltranza cominciano ad aprire un po' gli occhi! Immagino quelli che da diversi mesi, con l'aiuto del Fax e di altri giornaletti stupidi di Conversano( carta stampata) accusano l'Amministrazione di non chiudere la discarica..e ora? Ora che il vostro amato e sensibilissimo Vendola la vuole tenere ancora aperta per 180 giorni, come mai non accusate nello stesso modo l'Amministrazione Regionale? Trovate comunque il modo per andare contro l'Amministrazione! Dico sempre io, se uno vuole spegnere il cervello, basta che si schiera politicamente a prescindere dalle idee che va a sposare!!
L'incoerenza è la vostra arma micidiale per avere sempre il consenso dei poveri fessi!
Segnala all'amministratore
 
 
#6 luckyred 2010-07-01 17:13
dal sito della regione:

http://www.regione.puglia.it/index.php?page=pressregione

Nicastro convoca i 21 sindaci dell’ATO BA5. A seguire, conferenza stampa


L’Assessore alla Qualità dell’Ambiente, Lorenzo Nicastro, ha convocato per domani, 2 luglio alle ore 9.30 i 21 Sindaci dei Comuni dell’ATO BA5 al fine di portare informarli circa il contenuto della decisione del Consiglio di Stato assunta con Sentenza n. 3634/2010 , relativa all’impianto complesso per il trattamento dei rifiuti sito nel Comune di Conversano.
A margine dell’incontro, alle ore 11.30, l’Assessore Nicastro terrà una conferenza stampa per rappresentare gli esiti della riunione presso l’Assessorato alla Qualità dell’Ambiente (Modugno Z.I.).

-------------------------------------------------------------------------

al paesello sindaco e assessore dichiarano alla stampa che sono a capo di delegazioni belligeranti pronte a tutto...
poi si legge invece che sono stati convocati...e ordinatamente ed educatamente andranno a discutere civilmente che fare in regione...
avevano una sola possibilità di alzare la voce...adempiere agli atti che gli erano stati chiesti e gli competono...ossia acquisire le aree degli impianti di contrada martucci...per consentire i collaudi...giacchè da mesi questo chiede la regione...
ora in corner, dopo il pasticcio sollevato dal consiglio di stato, vogliono farsi paladini dell'ambiente...
ai comuni mortali risulta che COGEAM ed il gruppo Marcegaglia si sono aggiudicati 3/4 delle gare sui nuovi impianti (cdr, inceneritori e chi più ne ha più ne metta...) ai tempi del governo fitto...ora si scopre che qualcuna di queste non era tanto trasparente...
sarebbe utile far sapere ai conversanesi ad un anno dalla scadenza del contratto con la tradeco per la raccolta...come si farà la differenziata con l'avvio del nuovo appalto...quante risorse saranno destinate...quando partiranno i nuovi servizi??????
Segnala all'amministratore
 
 
#5 danielepasquale5@gmail.com 2010-07-01 00:08
credi che il continuo prorogare sia una necessità ineluttabile?
Di certo, bisognerebbe guardare ad ogni problematica con meno egoismo ma, il nostro territorio è stato già martoriato per un trentennio ...
Devi sapere che attorno al terzo lotto, quello che si vuole colmare all'infinito, da giorni si aprono nuove voragini(riferim. www.legambientemola).
Probabilmente, tutto era stabilito da tempo e noi possiamo solo assistere a questo scempio con più altruismo e generosità.
Ma perchè prendere in giro un'intera comunità?
Perchè limitarsi ad "auspicare" e non prodigarsi per altre soluzioni più compatibili con il nostro ambiente?
Se la tua ottica è quella che traspare dal commento, vuol dire che accetteresti come soluzione estrema anche il bruciatore?
Cosa abbiamo ottenuto noi conversanesi da tanta "circuita" generosità?
La pace della nostra coscienza, sarà un argomento utile a spiegare ai nostri figli, la mancata salvaguardia del loro futuro?
Segnala all'amministratore
 
 
#4 sssr 2010-06-30 23:43
Nichi, ce l'hai fatta un'altra volta :P
te ne approfitti perchè hai a che fare con dilettanti allo sbaraglio
avvocaticchi da corrida
Segnala all'amministratore
 
 
#3 La_rive_gauche 2010-06-30 18:29
Caro Sig. Pasquale Daniele non le vorrei sembrare disfattista o rassegnato, tuttavia, la inviterei a riflettere attentamente sulla situazione: cosa crede che debba fare un commissario all'emergenza rifiuti (Vendola) quando di fronte ad una emergenza si trova nelle due condizioni di 1) tenersi i rifiuti per strada; 2)smaltirli in una buca, bella e pronta che gli organi provinciali (competenti) dicono essere in grado (seppur ancora per poco) di riceverli? Purtroppo la discarica è lì. Lo è da diverso tempo ormai e nulla possiamo più! Crede che altri comuni, altre popolazioni accetterebbero, oggi, l'impianto di una nuova discarica sul loro territorio? La frittata è fatta ed è stata ben rigirata. Smettiamola con questa farsa della protezione dell'ambiente, del territorio ecc. tanto se non deturpiamo il nostro andremmo a deturpare quello degli altri (magari in Africa): saremmo più ecologisti allora? Stessa cosa per la storia dell'ospedale (non se ne può più!). Sa quanti conversanesi per un'unghia incarnita corrono al Miulli di Acquaviva delle Fonti? Sa quanti conversanesi per una semplice miopia corrono al Santa Rita a Bari ecc. ecc.? Allora non diciamo smettiamola di fare lacrime di coccodrillo: gli stessi conversanesi non hanno fiducia nelle prestazioni offerte dallo Jaia. Il risultato è che gli indici delle prestazioni offerte dall'ospedale non valgono più la spesa. Che deve fare un amministratore che vuole dirsi oculato e amministrare con la diligenza del buon padre di famiglia?
Segnala all'amministratore
 
 
#2 danielepasquale5@gmail.com 2010-06-30 10:42
vendola deve avere il coraggio di venire a Conversano a spiegare ai cittadini la nuova proroga ed a dire loro dove pensa di versare i rifiuti visto che la discarica è quasi esaurita!!!!
Segnala all'amministratore
 
 
#1 danielepasquale5@gmail.com 2010-06-30 10:17
questi ritengono che la situazione ambientale del nstro territorio sia già irrimediabilmente compromessa!
ho il sospetto che, dietro le pressioni della lobby dei rifiuti, le brutte sorprese non siano finite qui.
altri 180 giorni di versamenti faranno innalzare ancor più la montagna Martucci.
si dovrà affrontare l'emergenza, seguendo forse i consigli della Marcegaglia & company ed avremo presto una bella ciminiera a completare il fosco quadro ...
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI