Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

"LA TRAPPOLA" DI MICHELE LORUSSO. VIDEO

lorusso-lovascio

Vi dicevamo dello scontro dialettico, consumatosi durante la conferenza stampa, tra Michele Lorusso, i consiglieri e il sindaco Giuseppe Lovascio. Il giornalista ha posto all’attenzione l’opportunità di presentare quella campagna in sinergia con tutte le forze di maggioranza e con il Sindaco pronto a firmare le ordinanze; Mottola ha fatto notare come “ogni consigliere ha il diritto-dovere di presentare delle proprie proposte, la cui bontà dovrà essere poi esaminata dal primo cittadino”.

Lovascio, intervenuto per dare il suo sostegno all’iniziativa, ha confortato di essere stato messo a conoscenza, come il resto della maggioranza, del progetto nei suoi aspetti generali; i particolari sarebbero stati oggetto di un confronto successivo.

Lorusso, tuttvia, non preoccupandosi solo per la stabilità dell’attuale maggioranza - “messa a repentaglio” dalla suddetta conferenza stampa - inizia a chiedere conto della spesa sostenuta per la realizzazione di quelle bozze – che a suo dire sono già “fase esecutiva” – e di chi pagherà tali spese. Lovascio spiega che, al momento, ci si trovava di fronte solo a “una proposta priva di qualsiasi titolo oneroso: impegno e spese sono stati interamente sostenuti dai proponenti. Quando si passerà all’approvazione, si eseguirà regolare procedura di assegnazione”. È bene, infatti, ricordare che si trattava di una conferenza di presentazione di una mozione, non della consegna del mandato di gara d’appalto.

Anche se tutto si conclude con una stretta di mano, resta l'impressione da parte del consigliere Mottola “di essere caduto in una trappola che ha svuotato la sostanza dell’incontro, mettendo in primo piano solo aspetti formali capziosi e tendenziosi”.

 

Commenti 

 
#27 Robespierr 2010-07-10 22:42
Fino a prova contraria quelli che se la fanno al bar e che hanno mamma e papà che li campano siete voi
Segnala all'amministratore
 
 
#26 resistere resistere resistere 2010-07-10 21:08
Citazione:
I Conversanesi con la "C" maiuscolo

fatevi un giro dei bar all'ora di colazione o per l'aperitivo e scoprirete che i più accaniti perditempo fanno parte dell'entourage di questa amministrazione. La creme de la creme.
Segnala all'amministratore
 
 
#25 Cicirell 2010-07-10 15:36
Andate avanti e sempre così Cons. Giannini e Mottola e non curateVi dei disfatti buoni solo a far chiacchere e a non concludere nulla. Sono sltanto bravi a stazionare seduti davanti ai Bar su largo della Corte e ad usare il bancomat di mamma' e papa'. I Conversanesi con la "C" maiuscolo leggono comprendono e non portano il loro cervello all'ammasso come vorrebbero i psedu giornalai piu' che giornalisti della polemica a tutti i costi che vogliono una Conversano sempre piu' mal dipinta e rappresentata costi quel che costi. Ma quei signori che Vi criticano cosa hanno fatto di buono fino ad oggi per Conversano ? solo chiacchere e polemica ? chiedere un euro per acquistare un giornale per leggere solo menzogne. I signori di Fax sono solo dei monumenti alla confusione e disinformazione.
Segnala all'amministratore
 
 
#24 Angelo Lorusso2 2010-07-10 14:32
Citazione:
...
scritto da Bravo sindaco!, 07 luglio 2010 alle ore 17:49:20
Finalmente possiamo vedere le cose come sono! Caro Mottola non sono domande tendenziose, si chiama faziosità! I problemi a certa gente non interessano. La prossima volta invitate solo la stampa vera


Ah, questi fascistelli moderni, che spirito
Segnala all'amministratore
 
 
#23 franco giannini 2010-07-10 04:00
ringrazio quanti con spirito di critica,negativa e positiva,si accingono a leggere,commentare e scrivere pensieri in merito a quanto dichiarato da me e dal cons.mottola.E'un vero piacere leggere pareri discordanti,ma cmq sia posso soltanto dire che tutto quello che personalmente faccio nella vita privata e in quella che sto dedicando al pubblico,cioè a Voi cittadini, lo faccio con umilta' e con tanta voglia di fare qualcosa di utile per Conversano presente e per quella futura....cioè per mio figlio e per i Vostri figli.....Purtroppo ci sono quelli che in tutti i modi e con tutti i mezzi,a volte ,per non dire spesso,vedi la stampa(non tutta),DISTRUGGONO idee e progetti,non rendendosi conto che in questo modo non fanno altro che contribuire al DEGRADO della nostra CONVERSANO,fino al punto di non riuscire nemmeno a comprendere il VERO SENSO di quanto detto in quella conferenza stampa.Un abbraccio, cons.Franco GIannini
Segnala all'amministratore
 
 
#22 diabolik 2010-07-09 23:38
Conversano si fa notte a è notte fonda, hai perso per fortuna Conversano e sei rimasto da solo nel buio come "notte fonda". Dopo la tua dichiarazione di appartenza con quello che hai scritto non potevi non trovare che un nomignolo così appropriato.
Segnala all'amministratore
 
 
#21 è notte fonda! 2010-07-09 21:22
CICIRELL più t'arrabbi e più sei simpatico...
conosci e pratica la "retorica" meglio di chiunque altro...e neanche t'accorgi di questo...
altrimenti come la mettiamo col "povero operaio"...
in ogni caso siccome ho sempre pensato che la POLITICA può a volte mostrarsi all'altezza dei tempi...
esci dalla caverna e se ti senti giovane dentro, ti suggerisco di prender parte ad una bella e innovativa esperienza...(BARI 16-18 Luglio)
dove modelli, pratiche e contenuti sono meno rozzi dei tuoi legittimi ideali...
potrai startene rilassato sul mare, confrontarti e forse imparare da chi non sa cos'è il "marxismo-leninismo", ma immagina una società migliore...
tutte le informazioni e le modalità di partecipazione le trovi su:
http://fabbrica.nichivendola.it/

n.b.: se parteciperai, non spaventarti se trovi troppo denso il programma, i temi e le proposte e non spaventarti se non riesci a spiegarti perchè volontariamente aderiscano in migliaia da tutta italia ad un iniziativa così...pure nessuno li paga, non è un congresso, non si è mai fatto prima...
il NUCLEO PER IL DECORO URBANO lascialo agli sceriffi!
buon week end!
Segnala all'amministratore
 
 
#20 A. Lacandela 2010-07-09 19:28
Caro amico dell'altra parte, sei distratto se dici che non abbiamo riportato nulla a riguardo della questione discarica. noi siamo coscienti degli errori di una parte, ed anche dell'altra. se proprio lo vuoi sapere, diversi numeri fa inviamo dieci domande (sullo stile di Repubblica)a Vendola. domande puntigliose e piccate anche su questioni delicate come ospedale e discarica. purtroppo, con grande rammarico, non avemmo risposta(proprio come fece la vostra parlamentare Savino). questo a riprova del fatto che non ce ne fotte nulla dei colori politici quando scriviamo. noi non abbiamo puntato sempre il dito con l'amministrazione. ad esempio ricordo che ci asprimemmo positivamente sulla ztl quando venne avviata. certo, le perplessità che manifestammo al riguardo, poisi sono verificate tutte. per il resto, per dirne una, ci siamo sempre espressi in maniera positiva nei confronti dell'assessore Loiacono per quanto riguarda la battaglia sulla discarica. abbiamo sempre apprezzato il suo impegno, non mancando però di esprimere alcune perplessità.

per quanto riguarda i piccioni, bè, fammi dire che se la poteva risparmiare il sindaco di vantarsi su sta storia. non si fanno comizi dove per mostrare l'operato dell'amministrazione, si racconta solo la ordinaria amministrazione. ma se avoi piace così, fate pure.

le bugia dell'amo:
1) nei primi anni l'amm. è stat bloccata perchè carente di fondi e perchè la macchina comunale era affannata. io direi piuttosto che in realtà hanno avuto sin d subito problemi interni alla maggioranza, dovuti alla non programmazione dell'operato. vedi poi le motivazioni di uscita dalla maggioranza de "Il Centro"

2)lo iat è un punto di riferimeto per i turisti. a me piace, è ben organizzato, lo staff lavora alacremente. ma L'amo non dice che l'apertura dello iat ha spezzato le gambe, impedendo loro di svolgere la propria attività, a Pro Loco ed Armida. su questo come la mettiamo?
3)geniale la sla convegni al secondo piano del castello. è bellissima, offre un bel panorama ed ha un potezioale emorme. peccato che anziani e disabili non ci possano salire. e allora prima risolvi questo problema e poi fai la sala convegni. questa è non curanza, ed arroganza, dei e su i più deboli.
4)raccolta differenziata dal 5% al 10%: falsissimo http://www.rifiutiebonifica.puglia.it/datipercomune.php

5)casa delle arti"voluta e realizzata" grazie al sindaco. è falso ed è una offesa per la coop. Artimedia che ancora oggi fa sacrifici per l'opera realizzata. questa è una grossissima presa in giro
6)"abbiamo portato i mondiali di aerobica", ma solo dopo che altre città hanno rifiutato l'evento.


sul conflitto di interesse rivolgiti al tuo presidente del consiglio.
Segnala all'amministratore
 
 
#19 r.rotunno 2010-07-09 15:20
Caro l'altra parte (pur di non firmarsi col proprio nome se le inventano tutte), sull'ultimo numero del Galiota, c'era un articolo sulla discarica intitolato "Che svendola", nel quale tra l'altro viene criticato il fatto che Vendola sta trascurando la Puglia per andare in giro per l'Italia (pag.6). Sull'ospedale, la notizia è stata pubblicata nel precedente numero, quello di giugno (pag.10).
Sei mesi fa ho anche scritto un articolo in cui definii Vendola e Introna i "principali responsabili della mancata chiusura di C. Martucci". Diversi mesi addietro intervistai Tedesco sulle inchieste sulla sanità dicendogli che le sue dimissioni da assessore regionale erano una farsa (ott.2009, pag.7). Queste cose le ho ripetute quando, per le Regionali, ho intervistato Bonasora (aprile 2010, pag.6). Inoltre, vorrei segnalarti che l'ultimo numero è stato chiuso nella stessa giornata dell'ordinanza regionale sulla discarica, e per pubblicare la notizia abbiamo tolto un articolo al quale era stato assegnato precedentemente quello spazio. Queste sono le nostre "scelte redazionali".
Le motivazioni che ci spingono a puntare il dito sempre contro l'amministrazione, le danno il fatto che non siamo i lustrascarpe di nessuno, e che non ci pare che questa amministrazione stia facendo meglio (come paventato) delle precedenti disastrose amministrazione Iudice, Bonasora, Bicicletta e via discorrendo.
Se c'è qualche critica basata su fatti NON veri, prego di fornirci prova del contrario di quanto scritto.
Infine, la cosa che mi fa più ridere di tutti è la chiusura del commento. Il mio conflitto di interessi con la bpm? Completamente fuori di senno chi lo scrive. Se avessi conflitti di interessi (al pari di chi con una mano stacca le multe, con l'altra elogia il sindaco che gli ha dato il posto, ma solo per citare un esempio) io e il Galiota, economicamente, ce la passeremmo decisamente meglio.
In merito alla Bpm, gli articoli da scrivere a me non li detta nessuno, figurati se un anonimo qualunquista, che non conosce le mie vicende, nè pubbliche nè tantomeno private. Ergo, non colgo l'invito, ma se ti presenti in redazione (credo sia difficile per te, perchè rischi di svelare la tua identità), ne parliamo serenamente e carte alla mano.
Così ridiamo.
Segnala all'amministratore
 
 
#18 laltra parte 2010-07-09 14:42
per Antonio L.
Prova, con atti alla mano, che "l'amo" tendenzialmente distorce la verità!!!
Ci vorrebbe più equità nella critica.L'ultimo numero de "il Galiota",certamente per scelte di redazione, sfiorava o dimenticava del tutto questioni del calibro dell'ultimo provvedimento regionale sulla Discarica o delle problematiche che stanno investendo l'Ospedale. Ora io mi chiedo, nei panni di vostro lettore storico, quali sono le motivazioni che spingono una redazione a puntare il dito sempre e cmq contro questa amministrazione?E' possibile che in 2 anni non hanno quagliato niente di buono? Che l'unica cosa su cui puntano è eliminare la cacca dei piccioni?? Sarebbe curioso vedere un articolo scritto da rotunno r sulla bpm, magari potrebbe aiutare il "conflitto d'interesse" ;-)
Segnala all'amministratore
 
 
#17 danilo 2010-07-09 14:29
ma perche' FAX dalle proprie pagine mette in risalto e fotografa il degrado cittadino e poi contasta i rimedi e se la prende con i consiglieri ? Mi pare proprio contradditorio. Sono d'accordo con chi dice di non acquistare piu' FAX finche' sarà di parte. Quando diventerà piu' obiettivo lo ri-compreremo e gli faremo l'elogio all'biettività. Con questo modo di fare semina solo odio e rancore. Parlano di legalità ma siamo sicuri che solo loro siano i "campioni" della legalità ? Viva i meriti e chi propone idee propositive in questo paese. Credo che la stampa sana e obiettiva giochi un ruolo fondamentale in questo paese per far emrgere meriti e demeriti della classe politica. Ma c'e' bisogna di un mea culpa di questo giornale che ha distrutto il governo IUDICE e altrettanto vuole fare in maniera chiara ed inequivocabile con l'Amministrazione LOVASCIO. Non comprero' per questi motivi e contraddizioni il periodico FAX
Segnala all'amministratore
 
 
#16 Cicirell 2010-07-09 14:01
Per Rosa: ma l'hai ascoltata la conferenza stampa? Hai capito che si tratta di proposte dei consiglieri ? Miga l'Assessore fa il tuttologo ?
E comunque vai anche tu a spiegare al cittadino e all'operaio, e all'impiegato che subisce un danno come la pensa a proposito.....sicuramente ti darà ragione...se gli dici che la colpa è della società che non comprende le ragioni dei vandali. ihihihihhi! mi vien da ridere!!! Pero' mi raccomanda attenzione alle "graste" sui balconi che quel cittadino, quell'operaio, quell'impiegato si potrebbe ulteriormente incazzare. A meno che non lo paghi tu di tasca tua il ripristino dei muri, oppure fa una cosa, lo scarabocchio fattelo fare a casa tua, in maniera tale che tu possa comprenderli meglio di altri.
Segnala all'amministratore
 
 
#15 Cicirell 2010-07-09 13:32
Per il post di "Conversano si fa notte" e' sempre notte! Ho letto tutta la tua "filastrocca" che ripeto è la prova provata di un modo di pensare e di essere appartenente alla tipica scuola non veterocomunista ma di piu' a tutti gli effetti marxista- leninista. Ma mi spieghi, caro Conversano di notte, dove li vedi questi film ? Ma che cosa c'entra tutto quello che scrivi con il degrado e il vandalismo che assistiamo ogni giorno ? Ma "Per Conversano vien di notte" lo sa' che il rifacimento di tutto cio' che e' oggetto di vadalismo e degrado, danneggiamento e devastazione, costa tantissimo alla comunità ? nel modo in cui "Per Conversano si fa notte" giustifica il degrado ed e' critico con i provvedimenti sanzionatori proposti dai Consiglieri Mottola e Giannini c'e' tutta la differenza nei modi di ragionare e sopratutto di agire. Milena F. ha perfettamente ragione. C'e' chi e' strettamente realista e tenta un rimedio anche drastico ma tenta un rimedio (con l'applicazione di regole e il ripristino della legalità con la sanzione) e c'e' chi non propone nulla anzi giustifica un certo modo di agire incurante evidentemente di chi nel nostro paese si comporta per bene. Insomma tutto è relativo a prescidere......
Dare colpa ai giardini, parchi, che non sono recuperati, qualità della vita e livello di socialità, il cemento e ancora un "piano del verde", iva zanicchi e pista ciclabile, per dirla alla Tonino Di Pietro che ciazz'eccano ? Sappia l'amico "notturno" che la colpa di questa Amministrazione è il fatto che sta applicando queste sanzioni con ritardo rispetto a tante città da nord a sud di destra e di "sinistra illuminate" ceh si sono mosse da tempo. Vai tu "Conversano e' notte" a spiegare ad un operaio che con sacrificio si ha fatto la praprio magari ha fatto un mutuo che pagherà tra trent'anni che dopo aver tinteggiato la facciata esterna della propria casa si ritrova una scritta o uno scarabocchio sul muro per colpa di idioti !!! Pensi che quell'operaio si accorgesse dello scempio in flagranza non sarebbe tentato tirargli addosso una "grasta"o in testa ?
Per Conversano si fa Notte: Svegliati che la notte e' gia' passata e vai a lavorare !!!
Segnala all'amministratore
 
 
#14 a conversano si fa notte! 2010-07-09 00:03
ciao a tutti quelli che corrono in soccorso dei "poveri indifesi" proponenti il "NUCLEO DI DECORO URBANO",
Io, "demagogico vetero comunista", vi sottopongo alcune semplici domande:
1. è stato mai mosso un dito per recuperare, riqualificare, riprogettare, campetti, parchi, aree verdi degradate della nostra città?
2. la qualità della vita di una comunità ed il suo grado di civiltà sono direttamente proporzionali alla capacità di garantire un livello di socialità elevato???
3. se si...com'è che il cemento imperversa ovunque in città (soprattutto nelle nuove periferie) e non c'è traccia di un piano "verde" che introduca un elemento di novità?
4. com'è possibile che i nostri prodi "sceriffi" perdano tempo e dignità a cercar di punire chiunque disturbi la loro quiete e imporre modelli educativi "fuori dal mondo"? saranno stati giovincelli anche loro...e chi era il loro idolo adolescenziale IVA ZANICCHI???
5. com'è che in questa città non c'è un metro di pista ciclabile? neanche progettato...
6. non ci sono soldi o non ci sono idee, se l'unico intervento sul "verde" urbano è coinciso con la piantumazione dello snobbissimo prato inglese intorno la torre dodecadonale?
7. com'è che nelle città limitrove (soprattutto amministrate dalla destra)a nessuno dei governanti verrebbe in mente di bacchettare chiunque alimenti socialità e aggregazione, mentre qui si fa a gara a chi reprime meglio e di più?
8. com'è che conversano è ridotta culturalmente ad un ruolo marginale ed è riconosciuta ormai come la città più "bacchettona" e perbenista del sud-est?
9. qual'è il senso e il significato del decoro? perchè non andate a spiegarlo ai ragazzacci che non hanno altro che le strade fetide di smog e i buchi di cemento degradati dove ritrovarsi...
10. a chi giova una città di repressi, repressori e zombie??? al benessere delle anziane signore? a quelli che non hanno voglia di vivere? a quelli che non hanno mai osato niente?

forse l'unico scopo del "NUCLEO PER IL DECORO URBANO" era banalmente fare un'altro pò di elemosina clientelare...
sta di fatto che a me i posti grigi e desolati non li posso soffrire...li lascio a quelli che immaginano una città viva come un antico "sanatorio"...
a presto e godetevi il silenzio!
Segnala all'amministratore
 
 
#13 Rosa 65 2010-07-08 20:28
L'assessore all'ambiente cosa ne pensa di questa conferenza stampa, si ha l'impressione di esautorazione dei suoi "poteri", non mi pare che abbia rassegnato le dimissioni; oppure sarà perché lo stesso non è capace di intendere e volere! Mah?
Segnala all'amministratore
 
 
#12 Lance Armstrong 2010-07-08 19:02
Quanto a proporre tanti slogan e a concretizzare poco o nulla l'amministrazione che hai votato non è seconda a nessuno: rimpiangiamo quasi l'immobilismo della dinamica giunta Bicicletta.

Poi da bravi pappagalli la buttate sul comunismo che va bene per tutte le stagioni per coprire l'assoluta incompetenza.
Abbiamo capito, bravi, l'avete imparata bene a memoria la lezione; se c'avete le puppe siete pronte per il parlamento.

Hasta siempre presidente! (Fini)
;-)
Segnala all'amministratore
 
 
#11 r.rotunno 2010-07-08 17:10
Cara Milena Fantasia,
grazie per aver segnalato il fatto che il Galiota è favorevole alla sinistra e nelle mani di Rotunno e Bonasora.
Pensa che di questo non mi ero accorto nemmeno io, che ci scrivo sopra da tre anni.
Ora che lo so, uscirò dalla redazione e temo che usciranno anche tutti gli altri, assieme alla direttrice che si dimetterà immediatamente.
Segnala all'amministratore
 
 
#10 A. Lacandela 2010-07-08 12:38
Cara Milena Fantasia,
sono Antonio Lacandela, ed oltre a collaborare con Conversanoweb mi attibuisco il merito, insieme ad altri ragazzi, di aver messo in piedi quella esperienda redazionale che tu hai insultato e che ha il nome di "Il Galiota".

Su Carta Canta puoi dire ciò che vuoi, non mi interessa, ma le tue insinuazioni ad una ipotetica direzione politica del Galiota cadono nel vuoto, sbattono contro un muro di gomma.

se tu fossi una attenta lettrice, o una persona non intestardita, ti accorgeresti che il nostro giornale non si è mai schierato. abbiamo attaccato chiunque credevamo che se lo meritasse, ed abbiamo riconosciuto merito a chi se lo meritava. e questo da sempre. in caso contrario ti invito a riportare qua sotto ogni volta, citando numero, pagina e articolo, dove il galiota ti sia sembrato di parte.

e proprio i Rotunno e i Bonasora sono tra quei personaggi che non se la sono vista mai bene sul Galiota.

quindi prima di insultare un giornale fatto da ragazzi, con mille sacrifici e mille difficoltà, pensaci due volte. noi siamo un gruppo di ragazzi che, rarissimo caso a meno che non si abbiano interessi particolari, segue la politica e la città in ogni suo aspetto. se poi qualche volta critichiamo l'operato di questa amministrazione è perchè ad ogni passo fa un guaio. ma questa è una mia personale opinione.

per tutto il resto puoi sempre leggerti gli insulti ai cittadini e le bugie scritte sull'Amo
Segnala all'amministratore
 
 
#9 Cicirell 2010-07-08 12:35
In risposta al post di "Conversano si fa notte" mi permetto rilevare che da parte tua solo retorica tipica di scuola "comunista" e come sempre, bravi (per modo di dire) solo a parlare per proporre il "nulla". Parlate sono di massimi sistemi. Siete poco aderenti alla relatà in cui vivete. Con la testa tra le nuvole. Offensivi e parolai. Di concreto nulla. La tua, consentimi, e' la classica demagogia, populista, "grillesca", che esprime l'anti-politica tipica di chi e' di sinistra per l'assoluta mancanza di idee e controposte.
Segnala all'amministratore
 
 
#8 a conversano si fa notte! 2010-07-08 05:08
il post di 24h fa, non evidenziava la lite "condominiale" tra stampa e pseudo "balilla"...si limitava a dare notizia di questi portentosi provvedimenti a tutela del "decoro pubblico"...
dopo pochissimo tempo è sparito...risucchiato nel web...peccato!!!
i cittadini-lettori avrebbero semplicemente espresso la loro opinione sui contenuti deliranti di queste due "caricature del fascio" e seguaci del rozzo Gentilini, padre di tutte le idiozie "populiste" dell'ultimo decennio...

il tentativo di sguinzagliare un'altro drappello di "idioti in divisa" (il fantomatico NUCLEO DI DECORO URBANO") è una proposta figlia dell'assoluta inciviltà politica...quella che cerca visibilità in qualsiasi modo...senza vergogna...
uomini con incarichi pubblici come i due pericolosi "sceriffi", siamo sicuri che avrebbero avanzato simili idiozie senza le loro "stellette di cartone"???
è mai possibile che passino il tempo a pensare stupide iniziative squadriste...e si sentano anche in dovere di chiamare la stampa locale per riferire delle loro geniali trovate???
è notte fonda per conversano!!!
è notte fonda per i cittadini che hanno ancora un'idea "alta" della politica.
amen!
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI