Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

"RIPRENDIAMOCI IL FUTURO" TORNA IN PIAZZA

Comitato_RIF

Durante la giornata di ieri 21 novembre, in Piazza Castello, il Comitato “Riprendiamoci il Futuro” ha fatto sentire ancora una volta la propria voce, allestendo un banchetto informativo dove qualsiasi passante interessato alla questione rifiuti ha potuto facilmente essere messo al corrente della situazione.

comitato_RIF_2Tramite volantini, fotografie e cartelloni il Comitato, in difesa della qualità della vita,  ha ribadito il proprio disaccordo nella realizzazione di inceneritori e di discarica, e ha espresso nuovamente l’urgenza di giungere ad una differente soluzione che consiste nell’avviare un ciclo di gestione virtuosa dei rifiuti.

Quello di ieri voleva essere il primo di una serie di incontri, anche se non ancora definiti, i quali  permetterebbero un impatto più diretto del problema rifiuti verso la popolazione. Secondo il presidente dello stesso Comitato, Leonardo Lorusso, e altri volontari presenti ieri pomeriggio, “la risposta dei cittadini è stata positiva, benché tra di essi permanga non uno stato di insensibilità quanto di impotenza

Ora il prossimo passo che  il Comitato si è impegnato a compiere è quello di cercare un rapporto sempre più ravvicinato e concreto con l’Amministrazione affinché almeno gli obiettivi più impellenti trovino risposta e attuazione.

Commenti 

 
#2 Gianvito F. 2010-11-23 12:26
Vi amo.
Segnala all'amministratore
 
 
#1 senzapelisullalingua 2010-11-22 19:53
ottimo esempio di politica fatta dai cittadini per i cittadini.
altro che "rimbocchiamoci le maniche" !!!
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI