NEWS: L’ANTENNA DI VIA NORBA ENTRA IN FUNZIONE

antenna-1

Ci è giunta notizia che l’antenna Wind installata in Via Norba sarebbe entrata in funzione questa mattina.

antenna_3Ricostruiamo brevemente la cronistoria della vicenda. Dopo sopralluoghi e lunghe disquisizione, in un Consiglio comunale del giugno 2010, quell’antenna era stata definita “abusiva” dall’allora assessore all’Urbanistica Antonio Bugna che, rispondendo al puntuale question time del consigliere Gianluigi Rotunno, aveva parlato di “una mancanza di comunicazione tra assessori, e tra assessori e uffici”; una “svista” che aveva fatto scattare il meccanismo del silenzio assenso, in ragione del quale la Wind aveva iniziato – e concluso abbastanza celermente – i lavori.

Tuttavia i cittadini, organizzatisi per l’occasione in un apposito comitato, erano stati rassicurati dal primo cittadino Lovascio e dallo stesso Bugna che a breve sarebbe stata emanata l’ordinanza di demolizione.

Poi arrivava la doccia fredda della sentenza del Tar, la quale dava ragione alla Wind sospendendo l’ordinanza di demolizione. Nel novembre 2010, quindi, l’antenna da “abusiva” diventava “lecita” e l’amministrazione optava per l’apertura di un tavolo di trattative che avrebbe consentito di individuare, in collaborazione con la stessa Wind, un’ubicazione alternativa (voci di corridoio indicavano il convento di Santa Chiara), tutelando tanto l’integrità dei vincoli cui è sottoposto il centro storico quanto la salute dei cittadini.

A breve aggiornamenti.

 

Articoli Correlati

IL PASTICCIACCIO BRUTTO DI VIA NORBA

ANTENNA VIA NORBA: IL CENTRO STORICO SI MOBILITA

ANTENNA VIA NORBA: QUESTION TIME DI ROTUNNO

ANTENNA VIA NORBA: A BREVE LA DEMOLIZIONE

ANTENNA VIA NORBA: TRATTATIVE CON LA WIND