Mercoledì 25 Aprile 2018
   
Text Size

RIF: I POZZI DELLA DISCARICA SONO INQUINATI

riprendiamoci_il_futuro

Il Comitato Riprendiamoci il Futuro rende noto quanto ha constatato dalla lettura dei risultati delle analisi, ottenute dall’accesso agli atti effettuato presso il comune di Conversano, delle acque di quattro dei cinque pozzi spia nei pressi della discarica Lombardi in contrada Martucci (Conversano) effettuate a novembre 2010 su campioni prelevati ad agosto dello stesso anno.

Tre pozzi sono risultati contaminati da batteri fecali; ciò è un’ulteriore riprova del fatto che la falda è a rischio inquinamento, in quanto il territorio è palesemente vulnerabile.

Il Comitato, preoccupato, inoltre, segnala che da agosto a dicembre, in uno dei cinque pozzi spia non sono stati effettuati prelievi di campioni d’acqua a causa di un guasto della pompa di aspirazione: si tratta del pozzo che in passato è risultato contaminato da una presenza altissima di nitrati.

Infine il Comitato denuncia che da tanti mesi non vengono messi a disposizione dati relativi all’analisi dei metalli pesanti, indicatori importantissimi della qualità dell’ambiente.

Chiediamo a tutte le istituzioni, e in special modo all’ARPA e alla Provincia di Bari, enti preposti ai controlli ambientali, di intervenire con urgenza se non lo hanno ancora fatto! È quindi quanto mai urgente prendere visione degli esiti delle analisi di tutti e cinque i pozzi spia precedenti all’agosto 2010, così come richiesto durante l’incontro con l’Assessore all’ambiente della Provincia di Bari, dott. Giovanni Barchetti, visto che i tempi richiesti da quest’ultimo e dai suoi collaboratori per produrli sono abbondantemente scaduti.

Intanto LA DISCARICA VA CHIUSA PERCHE’ IL CARICO AMBIENTALE DETERMINATO NEGLI ULTIMI 30 ANNI NON E’ COMPATIBILE CON LA VULNERABILITA’ DI CONTRADA MARTUCCI.

Commenti 

 
#1 GiuseppeB 2011-02-08 17:34
Non servono mica le analisi per capire la qualità dell'acqua delle falde sotto i nostri piedi...e poi con quell'acqua i poveri agricoltori innaffiano frutta e ortaggi....siamo quasi quasi ai livelli della campania .....
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI