Martedì 16 Gennaio 2018
   
Text Size

LEGAMBIENTE- F.S., SUCCESSO PER IL “TRENO VERDE”

TrenoVerde

È stata Bari la terza tappa del Treno Verde, campagna promossa da Legambiente e Ferrovie dello Stato per il monitoraggio dell’inquinamento atmosferico e acustico nelle città italiane e per la sensibilizzazione dei capisaldi della sostenibilità ambientale.

Nella prima carrozza del Treno, che è stato aperto al pubblico dal 22 al 25 marzo, si è parlato della mobilità sostenibile, “analizzando i vantaggi che il trasporto pubblico e su ferro può garantire alle città e ai cittadini”. Un percorso, volto a promuovere la progettazione di “città migliori”, ha accompagnato i visitatori alla seconda carrozza, che ha illustrato il meccanismo e le ricadute dell’effetto serra e, dunque, l’importanza di investire nelle energie rinnovabili. Infine, la terza carrozza ha ospitato una vera e propria casa ecologica che ha presentato, anche con l’ausilio di modellini interattivi e software multimediali, “le opportunità e le novità per risparmiare energia e contribuire alla salvaguardia dell’ambiente”.

Parallelamente a questo “percorso verde”, come anticipato in premessa, si è monitorata la città con l’ausilio del Laboratorio Mobile dell’Istituto Sperimentale di RFI (Rete Ferroviaria Italiana) e di altri strumenti per l’analisi dei livelli di rumore e smog.

 

Onorato anche quest’anno l’appuntamento con il Trofeo Tartaruga, gara in cui si sono sfidati i più disparati mezzi ecologici per premiare i più veloci e i meno impattanti. Alla fine aperitivo denuclearizzato per tutti, a ribadire il dissenso di Legambiente al “ritorno all’atomo”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI