Lunedì 15 Ottobre 2018
   
Text Size

SAC: SIAMO PRIMI CON MARI DENTRO LE MURA

sibilia

L’Assessore Sibilia è più che soddisfatto, anzi entusiasta, nel ricevere la notizia dei risultati delle graduatorie rese note dalla Regione Puglia per il bando del SAC (sistemi ambientali e culturali). Con “Mari dentro le mura: nel blu dipinto di Puglia”, Conversano ottiene il primo posto insieme ai comuni di Polignano a Mare, di Mola di Bari e di Rutigliano.

“La soddisfazione più grande è aver ottenuto un primo posto, con un progetto interamente fatto in casa. Grazie alla grande collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, gli stagisti che hanno collaborato in assessorato, gli assessorati delle quattro città con i loro staff. Ora comincia la parte più bella e più importante: divulgare il progetto per acquisire partenariati e concertare con la Regione come spendere al meglio il finanziamento ottenuto”.

Un milione e seicento mila euro, quattro comuni e l’opportunità, essendo arrivati primi, di ricevere entro l’anno i finanziamenti per le prime operazioni cantierabili, oggetto delle proposte. Obiettivo turismo. Realizzare una rete, un ecometrò a sostegno della mobilità lenta nei comuni coinvolti, attraverso itinerari a tema. I comuni mettono a disposizione di cittadini e turisti le proprie strutture ricettive, i musei, le masserie, le chiese, i centri storici e quant’altro, la Regione finanzia la realizzazione dei servizi di trasporto da un paese all’altro, delle piste ciclabili, dei bike sharing. Per ogni itinerario un tema: musei, bellezze paesaggistiche, masserie ecc. Il primo posto conquistato a lasciato a bocca asciutta importanti comuni come Monopoli o l’ente del Parco Nazionale del Gargano, arrivati ultimi. Secondo posto per Ugento, Sannicola di Lecce, Lucera e Ostuni.

L’idea è quella di inaugurare Mari dentro le Mura in prossimità della BIT 2012. Un percorso lungo e faticoso, che ha portato i suoi frutti e una grande soddisfazione. Si tratta, infatti, di una chance importante con cui cambiare il modo di pensare al turismo e di vivere non solo la propria città, ma anche tutto il territorio limitrofo, visto ora con occhi diversi. Una Puglia, la nostra, tutta da scoprire attraverso l’acqua, elemento che, in modi differenti accomuna i tre comuni e la nostra neo proclamata città.

Commenti 

 
#8 Gianvito F. 2011-05-03 12:31
La mia non è una visione unilaterale; è che fino ad oggi ti ho letto solo dispensare speranze e critiche, ma io penso che chi ha lavorato a questo progetto si meriti anche un minimo complimento.
Segnala all'amministratore
 
 
#7 lo sfiatato 2011-05-02 14:19
Nonostante gli oltre 45 interventi sul turismo (cosa mai successa nella storia di conversanoweb), nessuno si muove ad invitare i gruppi e tutte le associazioni. Pare che nell'ultima riunione ce ne fossero alcune assenti, proprio perchè, come sempre, non invitate. Informarsi, prego.
Segnala all'amministratore
 
 
#6 il tuttologo 2011-05-02 14:15
Hai sbagliato exit. Il mio non era negativo. Era una speranza affinchè cambi il modo di "gestire" il turismo. Sempre e comunque a favore della città.
Se non ti è piaciuto, inserendolo nei negativi, può darsi che guardi con una visione unilaterale.
Segnala all'amministratore
 
 
#5 Gianvito F. 2011-05-01 12:42
Risultati importanti: 4 commenti (di cui uno propositivo, gli altri distruttivi)
Problemi: 646816817 commenti

A noi Conversanesi piace martellarcele.
Segnala all'amministratore
 
 
#4 il tuttologo 2011-04-28 14:22
nella speranza, per Conversano, che non sia un cul de sac.
Segnala all'amministratore
 
 
#3 Iudice 2011-04-27 12:32
e si un convegno per gli...eventi! Conversano città degli eventi, eventuali!
Segnala all'amministratore
 
 
#2 Sarcozzì 2011-04-27 09:55
Piste ciclabili? ma se non aggiustate nemmeno le chianche sconnesse (grazie ai SUV che portate fino sotto casa nel centro storico), né sostituite le lampadine fulminate....
Ne sta prendendo di "inciampi" la gente: spero vi "chiamino ai danni"
Segnala all'amministratore
 
 
#1 sabio 2011-04-27 06:47
Molto bene! Considerando il risultato ottenuto e visti i numerosi interventi sul tema turismo, è arrivata l'ora di un Convegno ad hoc in modo da aprire finalmente alla città e a tutti quelli che si lamentano sempre.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI