Martedì 16 Gennaio 2018
   
Text Size

RISTORO: LOMBARDI VUOLE PAGARE SOLO IL 30%

DISCARICA--VIDEO

Lo spettro di Contrada Martucci continua a minacciare le casse dei Comuni dell'Ato Ba 5. Durante le comunicazioni preliminari del Consiglio Comunale di ieri, il Sindaco ha riferito in merito al tavolo tecnico tenutosi il 27 luglio in Provincia per trovare un’intesa sul recupero del ristoro ambientale. Quasi 5milioni di euro, tale è l’importo dovuto dalla Lombardi Ecologia al Comune di Conversano per i conferimenti in discarica effettuati dal 2004 al 2010.

In tale sede, la società amministrata da Rocco Lombardi ha avanzato la propria proposta: per gli ultimi due anni (2009-2010) è disposta a riconoscere la totalità del credito vantato da Conversano, per il periodo precedente (2004-2008) verserebbe – non è chiaro con quale giustificazione – solo il 30% delle somme accertate, chiedendo agli altri 20 Comuni aderenti all’ATO di accollarsi la restante parte del debito.

“Come noto – spiega Lovascio – la delibera che pone interamente a carico della società Lombardi le somme derivanti dal ristoro ambientale, è stata impugnata davanti al TAR. Il giudizio è ancora sospeso ed ha un’alea da valutare: se dovesse pendere a favore di Lombardi, questa non dovrebbe neanche il 30% che è ora disponibile a versare; in caso contrario sarebbe costretta a pagare la totalità del credito verso l’Ente”.

Ogni valutazione è stata rimessa nelle mani del legale dell’ATO, che sta già studiando l’incartamento. “Ad ogni modo – chiosa il primo cittadino Lovascio –, poiché sono coinvolti direttamente i bilanci comunali, mi sono riservato di sottoporre la proposta in un’apposita assemblea dell’ATO, dove ogni Comune sarà chiamato a esprimere la propria posizione”.

A margine, l'intervento del Consigliere Pasquale Coletta che ha, giustamente, chiesto a che punto fossero le procedure per l'acquisizione degli impianti.

Commenti 

 
#5 p.laricchiuta 2011-07-31 19:08
conversanese.blogspot.com/2008/09/lovascio-ristoro-ambientale-giochi.html : così pensava Lovascio e già tre anni son passati. fonte:blog Luigi Ramunni
Segnala all'amministratore
 
 
#4 Tony 2011-07-31 14:13
Propongo, al Sindaco Lovascio, di mettere on line la delibera impugnata al TAR dalla Lombardi con tutti gli atti (pubblici) che consentano a chiunque di valutare la situazione e, casomai, rilevare elementi utili alla causa comunale. Si comincerebbe, così, un dialogo finalmente trasparente tra Amministrazione ed amministrati. Se così non sarà, se cioè i rapporti relativi alla questione Martucci non saranno discussi pubblicamente, non sarà possibile liberarsi dal sospetto che, ancora una volta, si stia consumando un collaudato gioco delle parti che ha sempre visto soccombere la collettività, anche grazie alle " distrazioni " in cui incorrono il TAR ecc..
Segnala all'amministratore
 
 
#3 giuseppe t. 2011-07-30 07:31
...il resto? Nelle sponsorizzazioni!!!!!!
Segnala all'amministratore
 
 
#2 Dissesto Senso 2011-07-29 23:49
il resto? ce lo prendiamo in saccoccia
Segnala all'amministratore
 
 
#1 sim 2011-07-29 14:44
e perchè no? Va bene. Il resto ce lo prendiamo ....
Saldi di fine stagione!!!
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI