Lunedì 15 Ottobre 2018
   
Text Size

RADICI E ASFALTO. DISAGI IN VIA GASSI

via-gassi-main

Ritorniamo a parlare di sicurezza stradale e ordinaria manutenzione. Questa volta ci siamo spostati nel quartiere Arcobaleno, via Oronzio Gassi, raccogliendo la segnalazione di alcuni cittadini allarmati dalle condizioni del manto stradale.

Come testimoniato dalle immagini, le radici dei pini – insistenti sulla piazzetta spartitraffico, ormai quasi del tutto sconnessa – hanno scavato l’asfalto fino ad aprire considerevoli crepe e profonde gibbosità. Un costante pericolo per ciclisti e pedoni, senza considerare i potenziali guasti meccanici per gli autoveicoli costretti a transitarvi.

Il problema è già noto all’Amministrazione: sono state inoltrate agli uffici preposti due lettere – la prima a luglio, la seconda ad agosto – in cui si chiedeva un rapido intervento prima di dover procedere alla solita postuma conta dei danni. Finora l’unica risposta sono le ricevute di ritorno delle missive inviate.

Commenti 

 
#7 asfaltati 2011-09-13 18:19
E gli abitanti di via Bari, penultima trav. a destra andando verso il rondò, che devono dire? L'asfalto se lo sognano, così come i marciapiedi e i pali della luce. Oneri pagati e spesi chissà dove!!! Ma in quel complesso di oltre 30 famiglie non abita nessun amico degli amici. Infatti, un pò dietro, verso la scuola di Via Guglielmi c'è un'unica abitazione nel vuoto degli edifici in costruzione già munito di palo della luce, proprio sotto casa. Chissà che staff...è?
Segnala all'amministratore
 
 
#6 UP 2011-09-13 16:48
il tratto di competenza comunale sulla via per Polignano è in condizioni pietose , lo stesso dicasi di quello per Rutigliano , dalla rotonda fino all'imbocco della circonvallazione
Segnala all'amministratore
 
 
#5 falchi & colombe 2011-09-12 13:19
Non vi preoccupate tra pocco con la massima urgenza si risolverà tutto..... serve un affidamento a cottimo!!!!
Segnala all'amministratore
 
 
#4 mimmo c 2011-09-12 11:51
Certo pessime condizioni.
Ma guardiamo di sistemare le vere strade del paese, quella non è altro che una strada "pubblica" al solo servizio dei residenti per accesso e parcheggio, altro che automobilisti e pedoni, di li non ci passa nessuno, la strada è chiusa ! Diamo priorità ad esigenze più concrete ed utili a tutta la comunità, poi penseremo a via gassi; anzi si potrebbe fare prima se il comune cedesse (anche gratuitamente) la proprietà della "strada" ai residenti così se la possono sistemare da soli!!!
Segnala all'amministratore
 
 
#3 gianco 2011-09-11 18:24
ma il giardinetto di via div. acqui l'avete visto?
Segnala all'amministratore
 
 
#2 Giovanni Spilotros 2011-09-11 10:04
Attendiamo che qualcuno subisca dei danni così ai cittadini spetterà pagare per l'ignavia dei tecnici comunali.
Segnala all'amministratore
 
 
#1 Paolino 2011-09-11 10:02
Eppure in via Spallanzani per lo stesso problema ci si è mossi per tempo; ergo: o in quella strada abita qualche cittadino influente oppure ci sono zone di serie A e zone di serie B. Alcune strade, trasversali a via cozze sono state asfaltate, che forse ci abita.....?
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI