Domenica 16 Dicembre 2018
   
Text Size

CAMPAGNA CITTADINA PER LA MOBILITA' SOSTENIBILE A CONVERSANO

ssss_1

 

Nel centro abitato di Conversano si sono susseguiti tanti e gravi incidenti stradali (27 feriti e un morto nel 2011), l'ultimo  in ordine di tempo in via Matteotti lunedì 10 ottobre 2011.
Il traffico deve essere al servizio dell'uomo, senza però sopraffarlo. Nel contempo, non siamo disposti ad accettare quale tributo della società mobile l'incremento degli incidenti con gravi danni alle persone.
In questo contesto, un importante contributo proviene sicuramente dall'impiego più sostenuto delle misure di moderazione del traffico all'interno delle città.
In alcune zone di Conversano, appare sempre più opportuno e necessario procedere a un adeguamento dell¹organizzazione della circolazione stradale.

CHIEDIAMO

provvedimenti urgenti per limitare la velocità delle auto in città
- Interventi  di moderazione del traffico o traffic calming;
- Introduzione del limite dei 20 Km/h su tutto l¹anello perimetrale il
centro storico ed in prossimità delle scuole;
- Attraversamenti pedonali avanzati;
- corsie per il transito sicuro dei ciclisti, piste ciclabili;

CI INCONTRIAMO

DOMENICA 16 OTTOBRE ALLE ORE 11,15 IN PIAZZA CARMINE

Dopo aver  lavato le strisce pedonali per richiamare l¹attenzione sulla più banale delle mancanze di questa Città , ci ritroveremo per attraversare tutti insieme le strisce pedonali invisibili.

VOGLIAMO

Un efficace, definitivo e urgente intervento che consenta ai cittadini di Conversano di poter ³vivere per le strade² in condizioni di sicurezza.

MUOVIAMOCI CON INTELLIGENZA, VIVREMO TUTTI MEGLIO

 

Commenti 

 
#3 Anna76 2011-10-15 20:46
Ci sarò anch'io domani con i miei figli.In questa città bisogna contare per indire manifestazioni? Se delle persone si impegnano per sensibilizzare la nostra comunità bisognerebbe solo apprezzare e non come al solito criticare passivamente . Il loro è un Comitato nascente sulla mobilitò sostenibile a Conversano. Domani potrà schedarli, sig. Laricchiuta.
Segnala all'amministratore
 
 
#2 p.laricchiuta 2011-10-15 11:55
sta diventando abitudine indirre manifestazioni ANONIME: si può sapere CHI SIETE?
Segnala all'amministratore
 
 
#1 vito notarnicola 2011-10-14 20:27
Finalmente un sentire comune, evviva! questo è senso civico!!!
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI