Martedì 11 Dicembre 2018
   
Text Size

INDIEPERCUI - UNA RADIO TUTTA INDIPENDENTE

 indie

Eva Mon Amour; Denise; Dente; Nel Dubbio; Massimo Volume; Baustelle; Paolo Benvegnù; Bastian Contrario; CCP; Marlene Kuntz; Giorgio Canali... Sono solo alcuni dei nomi che potrete ascoltare su Indiepercui, il nuovo programma radiofonico, condotto da: Marica Ciavarella, Gaetano Sanitate e Annachiara Casimo.

Ogni Mercoledì alle 21.00 (su Radio103 e in streaming su www.radio103.tv/) i tre baldi giovani, dall’interno dello studio di Radio103 tra Conversano e Rutigliano, vi porteranno in giro attraverso le strade e i paesaggi sonori della musica indie.

Loro si definiscono “un gigantesco album di polarid radiofoniche dal mondo della musica indipendente e, lontani da ogni frivola moda, costruiscono un programma pieno di suggestivi suoni, novità, concerti, interviste, rubriche e giovane simpatia”. Ma anche un programma che pubblicizza i talenti nostrani e che mette in cantiere anche compilation scaricabili gratuitamente, come l’ultima ‘’Il Natale è il 24’’, (scaricabile qui: http://indiepercui103.bandcamp.com/ ) con 25 brani, tra cui anche due inediti nuovi di zecca, per salutare il 2011 e augurare buona musica per il 2012!

Insomma, un trio impegnato, che coinvolge, gira, ascolta e ricerca minuziosamente, per un programma sempre nuovo e diverso, proprio di questi tempi, che alla musica viene strappato il suo significato più profondo, messo in secondo piano da paillettes, lustrini, accordi vuoti e major ben lontane dal fai-da-te artistico e malinconico degli anni '70. E proprio nominando quel periodo che qualcuno potrebbe obbiettare, dicendo: ora c'è Facebook ma negli anni '70 c'erano le radio libere. Ma cambiando un pò l'ordine si potrebbe giungere a un significato altrettanto giusto: ora c'è Facebook ma anche Indiepercui.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI