Mercoledì 25 Aprile 2018
   
Text Size

WWF, al via la campagna Salvarospi 2012

wwf-salvarospi-2012

Anche nel 2012 il WWF Conversano in collaborazione con l’SHI Puglia (Societas Herpetologica Italica) e il Gruppo Argonauti organizza – nella Riserva Regionale dei Laghi di Conversano – la campagna annuale di salvataggio manuale delle popolazioni migranti di rospo smeraldino Bufo viridis.

Il progetto, giunto ormai alla settima edizione, permette ogni anno di salvare da morte sicura centinaia di animali che, migrando dai terreni verso i laghi ove si riproducono, sono costretti ad attraversare l’intricata rete di strade presenti sul territorio restandone inevitabilmente schiacciati.

Il fenomeno dell’investimento stradale, già di per se drammatico, assume connotati ancor più inquietanti se si pensa che l’impatto da investimento stradale non è l’unica minaccia che grava sulle locali popolazioni di questi anfibi. Altre attività antropiche infatti, quali l’utilizzo indiscriminato di prodotti chimici agricoli, l’immissione di specie estranee ai locali ecosistemi, l’abbandono massivo di rifiuti di ogni genere, gli incendi estivi, i prelievi idrici illeciti ecc. nel corso degli anni gravano fortemente sulla stabilità numerica delle popolazioni, determinandone un inesorabile e costante declino. La scomparsa a livello locale del rospo smeraldino − fondamentale anello delle catene alimentari − destabilizzerebbe l’intero ecosistema della Riserva.

Ad oggi, assistiamo a politiche governative, locali e non solo, che periodicamente cercano di sferrare attacchi disastrosi all’ambiente e alla biodiversità ignorando che l’estinzione di una specie si ripercuote inevitabilmente sulla stabilità dell’ecosistema di cui questa fa parte e che lo sconvolgimento degli ecosistemi mette a repentaglio la nostra stessa sopravvivenza. Ogni anno migliaia di specie scompaiono per cause antropiche tanto che la perdita di biodiversità è una delle maggiori tragedie scaturite dal moderno rapporto uomo-natura.

È per questi motivi che di anno in anno, i Volontari del WWF Conversano, cercando di colmare i mancati interventi da parte dell’Ente gestore della Riserva, entrano in campo impegnandosi a tutelare i martoriati ecosistemi locali. Chiunque volesse partecipare a questa campagna salvarospi può contattarci direttamente; va precisato che molte delle attività vengono svolte durante la notte, quindi bisognerebbe essere muniti di torce indossando abiti comodi e catarifrangenti.

Orientativamente le uscite si terranno il lunedì, mercoledì e venerdì a partire dalle ore 19.00. Uscite extra sono previste nelle serate di pioggia, compatibilmente con la disponibilità dei Volontari. La prima serata di attività è prevista per lunedì 13 febbraio.

Per info: Simone Todisco: 3395288925; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

wwf-salvarospi-locandina

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI