Martedì 16 Gennaio 2018
   
Text Size

"Cicloattivi@scuola". Anche a Conversano arriveranno bicibus e pedibus

bicibus

In adesione al bando regionale "Cicloattivi@scuola - 2012", l'Amministrazione ha invitato le scuole conversanesi a presentare proposte per la realizzazione di percorsi sicuri casa-scuola a piedi o in bici.

Un progetto che si inserisce a pieno titolo nella promozione della mobilità sostenibile, prospettando una piccola "rivoluzione culturale": a scuola − e non solo − è possibile andarci in bici o a piedi, evitando il consueto scenario delle tante macchine affollate nei pressi degli istituti, che, oltre a congestionare la viabilità cittadina, rendendo "poco piacevole" il tragitto quotidiano.

Gli istituti interessati sono il Primo Circolo “Falcone”, Secondo Circolo “Borsellino”e la Scuola Secondaria di Primo Grado “Carelli - Forlani”.

L'impegno dell'Amministrazione per la riuscita del progetto si sostanzierà nella creazione di un gruppo di lavoro, "formato da assessori, tecnici comunali, dirigenti scolastici, docenti referenti del progetto, eventuali associazioni e singoli cittadini coinvolti dal progetto".

In collaborazione con l'Ufficio tecnico, saranno poi definite le regole per attivare i bicibus e piedibus, programmando percorsi sicuri (tragitti e fermate) ufficializzati con apposita ordinanza del Sindaco.

Un contributo arriverà anche sul fronte della divulgazione: una volta messi a punti gli indirizzi dei progetti, si predisporranno seminari e incontri pubblici per la sensibilizzazione dell'iniziativa.

Commenti 

 
#1 tea 2012-03-03 11:18
stupendo si insegna e si sta cosi attenti anche al peso
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI