Domenica 21 Ottobre 2018
   
Text Size

Acqua Bene Comune, lettera all'Autorità Idrica Pugliese

acqua

Spettabile redazione, il Comitato pugliese "Acqua Bene Comune" ha inviato una lettera all'AIP (Autorità Idrica Pugliese) e a tutti i Comuni di Puglia con la quale

CHIEDE

al Direttivo dell'AIP di affrontare senza indugio il punto in oggetto.

SOLLECITA

l’Autorità Idrica Pugliese ad adeguare tempestivamente la tariffa del servizio idrico integrato, al fine di renderla coerente con l'esito referendario, eliminando dalla tariffa la remunerazione del capitale investito.

INVITA

I Comuni di Puglia ad aderire alla campagna "Obbedienza Civile - Il mio voto va rispettato" attraverso i seguenti atti prioritari:

· Presentazione all’A.I.P. della richiesta di adeguare le tariffe, eliminando la remunerazione del capitale;

· Esposizione dello striscione e delle bandiere “Obbedienza Civile - Il mio voto va rispettato” sugli edifici istituzionali come comunicazione permanente della richiesta di rispetto della legalità e della Carta costituzionale;

· Partecipazione alla conferenza stampa indetta per il giorno 22 marzo alle ore 10.30 davanti all'Acquedotto pugliese SpA.

 

Cordiali saluti

Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” – Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI