Martedì 21 Agosto 2018
   
Text Size

Collegamento "San Giacomo", Mottola propone l'uso del bus cittadino

OSPEDALE SAN_GIACOMO

Aspettando l'esito della riconversione del "Florenzo Jaja", molti concittadini sono costretti a recarsi al "San Giacomo" per usufruire di prestazioni mediche non più erogate dal nostro presidio.

I comprensibili disagi, che i più rassicurano essere solo momentanei, vengono ulteriormente accentuati dalla carenza del servizio di trasporto pubblico che collega la tratta Conversano- Monopoli.

La soluzione a questo problema viene suggerita in una nuova proposta del consigliere Nico Mottola − protocollata lo scorso 23 marzo − in cui si chiede di dedicare il bus-navetta cittadino proprio al collegamento con il presidio monopolitano, aumentando il numero delle corse giornaliere e aggiungendo due fermate in altrettante contrade, Triggianello e Cozzana.

Il servizio così ripensato diventerebbe appetibile anche per la Città di Monopoli e, dunque, si potrebbe raggiungere un'intesa per la ripartizione della spesa, che attualmente il Comune di Conversano affronta in compartecipazione con la Regione.

 

 ______________________

Al Sindaco di Conversano

Avv. Giuseppe LOVASCIO

 

Oggetto: Richiesta per servizio di destinazione di autolinea Conversano – Ospedale “San Giacomo (con fermata, Triggianello, Contrada Cozzana)

 

Egreg. Sig. Sindaco,

mi sono giunte richieste di un numero considerevole di cittadini, soprattutto anziani che ci manifestano i loro disagi per raggiungere la citta’ di Monopoli, sede del presidio ospedaliero “ San Giacomo ”.

Si tratta di cittadini che si sottopongono a cure mediche importanti per patologie per cui oramai, il nostro presidio Ospedaliero “Florenzo Iaia” di Conversano non disponendo di reparti e lì dove questi esistono hanno un numero limitato di post letti disponibili, e’ impossibilitato ad offrire.

Si tratta di persone che sono attualmente in cura presso quel presidio e molti di questi sono anziani e invalidi, impossibilitati comunque per varie ragioni a raggiungere il presidio monopolitano.

Mi permetto quindi formulare tale richiesta tesa a sensibilizzarLa per fare si che l’attuale servizio, prestato in loco dal mezzo di trasporto pubblico urbano, praticamente è poco o per nulla utilizzato dall’utenza conversanese, potrebbe essere impiegato al meglio per un servizio in questo momento assai piu’ utile e organizzato di piu’ corse giornaliere da Conversano a Monopoli (Ospedale san Giacomo) e viceversa.

Inoltre il suddetto servizio troverebbe interesse e accoglimento da parte di quei cittadini che risiedono nelle diverse contrade di Conversano e di Monopoli.

Pertanto, auspicando un’intesa anche con lo stesso Sindaco di Monopoli e quindi con la comunita’ di Monopoli che potrebbe essere interessata al suddetto servizio, porterebbe anche ad un eventuale ripartizione alla spesa del servizio stesso.

Spero che vorra’ condividere e manifestare interesse per questa scelta e nel contempo colgo l’occasione per ringraziarla per l’attenzione che vorra’ riservare.

 

Conversano, 23/03/2012                                                                                          

Nico MOTTOLA

Consigliere Comunale

Commenti 

 
#2 Copiare è bene, ma.. 2012-03-27 14:55
Mottola ricorda benissimo che nel documento presentato dalle opposizioni sul riordino ospedaliero è inclusa anche questa richiesta: Migliore e/o realizzare collegamenti diretti con Monopoli, ad oggi quasi del tutto assenti. Con in pizzico di pudore sono certo che non gli sarà difficile ammetterlo. Tra qualche giorno qualcuno dell'opposizione chiederà anche l'RSA e qualche altro la Casa della Salute. Se si deve copiare ebbene farlo in toto. Comunque speriamo che almeno al consigliere Mottola lo ascoltino.
Segnala all'amministratore
 
 
#1 redjoe 2012-03-25 11:50
buona proposta, ma resta il fatto che l'ospedale di monopoli non ispira alcuna fiducia
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI