Giovedì 18 Ottobre 2018
   
Text Size

Stagione di prosa, "Si fa presto a dire musical"

Foyer-si-fa-presto-a-dire-musical

Un genere teatrale spesso bistrattato, il musical, protagonista del sesto appuntamento della “Stagione di Prosa”, venerdì scorso presso il Teatro Norba. Si tratta dello spettacolo “Si fa presto a dire musical”, i cui interpreti principali Christian Ginepro e la conversanese Donatella Sgobba si sono prestati alla curiosità del pubblico nel consueto appuntamento degli “Incontri nel foyer”.

“Un genere spesso troppo rassicurante, a cui a volte manca una funzione rivoluzionaria” afferma Christian Ginepro, citando come esempio in positivo il musical C’era una volta…Scugnizzi, in cui un gruppo di ragazzi si ribella alla Camorra. Ginepro ha poi sottolineato come la Puglia costituisca un serbatoio di talenti per il musical, “una regione in cui si è riusciti a trovare il giusto equilibrio fra creatività e professionalità”.

A conferma di questo, ad accompagnare i due protagonisti dello spettacolo sul palco sono stati i ragazzi della Compagnia Glitter di Fasano. Donatella Sgobba, che non si esibiva al Norba da oltre 15 anni, periodo in cui ha girato l’Italia e ha lavorato a contatto con i grandi del panorama nazionale, ha ribadito dicendo “quello che offre la Puglia, la gente ancora non l’ha capito”.

Il prossimo appuntamento della “Stagione di Prosa” è previsto per il 12 aprile: la Compagnia Marienbad inscenerà “Figuras, una tangueide”, scritto e diretto da Pasquale D’Attoma.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI