Mercoledì 17 Gennaio 2018
   
Text Size

Conversano, da oggi ambulanze senza infermieri

ambulanzagenerica

"L'Asl Bari ha disposto, con ordine di servizio, che tutto il personale infermieristico 118 di Conversano sia trasferito altrove con decorrenza 01/06/2012, lasciando la postazione stessa priva di supporto infermieristico".

A denunciarlo è la sezione provinciale della FIMMG (Fondazione Italiana Medici di Famiglia) in una lettera inviata al Prefetto, all’Assessore Regionale alle politiche della salute e al Presidente dell’Ordine dei Medici di Bari.

Da oggi, dunque, vige l'obbligo di presenza sul mezzo di soccorso solo del medico e del soccorritore. Il provvedimento assunto dalla Direzione generale dell'ASL Bari non solo mette a rischio l'incolumità del paziente − data la presumibile difficile reperibilità dei medici che dovranno dividersi tra Pronto Soccorso e 118 − ma viola anche le vigenti normative che "prevedono obbligatoriamente la presenza a bordo del mezzo di soccorso dell'infermiere per effettuare in sicurezza le più elementari manovre di soccorso".

Commenti 

 
#3 sciamn 2012-06-01 20:04
secondo me andava sostituito solo un medico !!!!!!
che sta e non ci sta e la stessa cosa
Segnala all'amministratore
 
 
#2 GIGI 2012-06-01 19:14
IL PROBLEMA E' CHE VENDOLA CON LA PUGLIA NON AVRA' PIU' A CHE FARE, ORMAI è AL SUO SECONDO MANDATO. HA GIA FATTO I SUOI COMODI ADESSO MIRA a ROMAAA
Segnala all'amministratore
 
 
#1 Falchi&Colombe 2012-06-01 14:44
GRAZIE VENDOLA con questo hai compiuto definitivamente la tua opera su Conversano in tema di sanita. La prossima volta prenderai 25.000 voti !!
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI