Martedì 16 Gennaio 2018
   
Text Size

Premiazione per il progetto dell’Aido “I valori nobili della vita”

Conversano- Premiazione degli alunni per il progetto Aido

Sabato 13 giugno 2015 si è tenuta presso Villa Garibaldi la premiazione dell’Aido (Associazione Italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule).  Il progetto intitolato “I valori nobili della vita” ha visto la partecipazione dei bambini delle scuole elementari per la realizzazione di un disegno o tema avente come soggetto la solidarietà. L’Aido è presieduto da Leonardo D’Ambruoso. Hanno partecipato gli alunni della terza, quarta e quinta delle scuole elementari dei plessi “Falcone” e “Via Firenze”. Gli alunni premiati sono: Angelica di Caro, 3c del II circolo , Francesca Locaputo 3B I circolo, Cristina Ruffo, 3B I circolo, Giorgia Grimaldi 3F, I circolo, Alexander Latorre 4E I circolo, Giacomo Pignataro, Giampaolo Biallo e Lisyana Troilo 4f II circolo; Mattia d’Alì 5D II circolo, Rosangela Innamorato 5D II circolo, Mary Lieggi 5D, II circolo.  Hanno ricevuto l’attestato di merito gli alunni: Giorgio Carrieri 3C, II circolo, e Martina Lovecchio, 4F II circolo. All’evento hanno partecipao il sindaco di Conversano Giuseppe Lovascio, l’assessore Francesca Lippolis, la dirigente scolastica Guillermina De Gennaro, e la presidente provinciale Aido Gianna Pascale. Sono stati sponsor dell’iniziativa la Banca di Credito Cooperativo, Allianz Assicurazione di Covnersano, Ufficio In ed Energenia. Il direttivo dell’Aido è composto da Domenico Patruno, Stella Pastore, Angela Candela, Domenico Renna, Lucia Simone, Mariangela Logreco, Margaret Nardelli.

L’Aido

L’Aido (Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule) è stata fondata nel 1973. Al 31/12/2013 conta 1.311.292 iscritti. La sede centrale è a Roma. Il presidente della Repubblica Cossiga ha conferito nel 1986 all’Aido la medaglia d’oro al merito della Sanità Pubblica. L’aido è rappresentata sul territorio nazionale con 21 consigli regionali, 103 sezioni Provinciali e 1100 gruppi comunali/intercomunali/rionali. Secondo i dati del 2013 la Puglia è al sesto posto in Italia per numero di iscritti all’Aido con 56.265 soci. Al primo posto vi è la Lombardia con 371.615 iscritti, al secondo posto il Veneto con 209.020 soci, al terzo posto l’Emilia Romagna con 171.914 iscritti, al quarto posto il Piemonte con 92.537 soci, al quinto posto la Toscana con 87.999 soci. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI