Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

500 EURO DI MULTA PER I VANDALI

castelloconversanonotte
500 euro per chi sporca, con l’obbligo di ripristinare lo stato dei luoghi entro 10 giorni dalla sanzione. È questo il succo dell’ordinanza che il sindaco Lovascio ha emanato contro gli imbrattatori del centro storico, un problema che stava diventando sempre più pressante a fronte delle richieste di numerosissimi cittadini della parte antica di Conversano.

Rilevato che gli atti vandalici e le deturpazioni ad edifici pubblici e privati e che questi recano “un pregiudizio per la sicurezza urbana e per il decoro e la qualità della città e della civica amministrazione”, come recita il testo dell’ordinanza, il primo cittadino ha ritenuto di emanare il provvedimento che prevede, come detto, la sanzione amministrativa e l’obbligo di ripristino dello stato dei luoghi a carico dei trasgressori, pena la diffida e il procedimento in danno contro gli stessi deturpatori e/o vandali.

È prevista anche la confisca delle attrezzature utilizzate per gli imbrattamenti (spray, colori, ecc.). Ovviamente tutto questo, fatte salve le specifiche aree della città ove è concesso invece imbrattare e scrivere (vedi muro perimetrale del campo sportivo con il recente progetto Murarte).

Commenti 

 
#30 L4n4 2009-09-15 21:17
X SAPEUM. Scusa, non ho capito. Non dovrei lamentarmi se certi "fenomeni" all'01.30 trasformano la strada in uno stadio con cori e relativa partita con la solita bottiglia di plastica o lattina senza che i gestori dicono niente?!? Sai cosa gli dissi l'altra notte?!? Che se non la finivano cominciava il lancio di oggetti in campo!!! Se io RISPETTO i locali nelle mie vicinanze LORO DEVONO RISPETTARE ME!!! Non è possibile uscire di casa la mattina (dopo che è passato pure lo spazzino!) e trovare la MERDA sui gradini di casa!!! Se poi è la guerra che vogliono sono a disposizione....
Segnala all'amministratore
 
 
#29 Gianvito Fanelli 2009-09-13 19:52
Non apprezzo i partiti italiani. Non apprezzo la politica né voglio entrare a farne parte. Voglio fare cittadinanza attiva, che è un'altra cosa. Non voglio sedere in un Consiglio e dire nulla dicendo tanto.
Segnala all'amministratore
 
 
#28 rossofuoco 2009-09-13 19:30
@Fanelli: il futuro continueranno a farlo i "vecchi" se i giovani rimmarrano sulle loro posizioni da pseudo-intellettuali critici ed opinionisti. Aderite ai partiti costringendoli a riprendere il dialogo e i lavori!! Andate a votare e partecipate alle campagne elettorali in modo da poter poi vigilare sull'operato degli eletti!!
e poi, se tutti i giovani fossero come quelli che animano questa amministrazione...molto meglio gli ultrasettantenni...
Segnala all'amministratore
 
 
#27 danielepasquale5@gmail.com 2009-09-13 19:09
Inibire lo struscio serale per dare modo a tanti pinguini imbalsamati di godere della nostra piazza, trasformata in un esclusivo salotto buono, mi sembra non democratico e quindi ingiusto. Quanto al programma limitato ad uno sposalizio civile di un noto ingegnere cittadino, é tutto un dire. Che ritorno per la città? Un lauto contributo ad alcune attività commerciali, e poi? Vogue o non Vogue non c'era l'ombra di una modella, ne il fantasma di qualche vippoarolo. Un ennesimo flop per conversano, dettato, in definitiva, dall'abitudine di affidare all'esterno o al privato ogni ambito del settore e degli spazi pubblici(Palazzo De Grecis, vi dice nulla?).
Segnala all'amministratore
 
 
#26 Gianvito Fanelli 2009-09-13 16:54
Comunque, ieri pessima figura di Vogue Sposa. Non si riesce ancora a capire dove siano finite le spose.

Eppure qui è scritto chiaramente della sfilata: http://iosposa.style.it/cont/000hom/010art/0909/1100/default.asp
Segnala all'amministratore
 
 
#25 danielepasquale5@gmail.com 2009-09-13 01:24
Anche per me é lo stesso. Mi fa piacere interloquire, specie con chi ha punti di vista differenti dai miei. Talvolta le differenze, nel dialogo diventano quisquiglie. In fondo, anche alla mia veneranda età si può ancora imparare!
Segnala all'amministratore
 
 
#24 Gianvito Fanelli 2009-09-13 00:41
La Capagì, ma ci vuole assai a capire che dei progetti in cui sono stati stanziati soldi ed assegnati appalti non si può toccare niente? Si può solo rimuovere, buttare i soldi e spenderne altri. Siamo disposti? Se volete stanotte stesso sdradico le orribili panchine verdi.
Segnala all'amministratore
 
 
#23 Gianvito Fanelli 2009-09-13 00:40
E' stato frainteso, mi scusi, ma credo di aver male interpretato le sue parole. Capita quando si parla virtualmente, mi auguro quindi che si possa parlare un giorno anche di persona ;-)
Segnala all'amministratore
 
 
#22 danielepasquale5@gmail.com 2009-09-12 23:38
Non c'é alcun motivo per cui lei doveva filare me o un altro. Ma quanta alterigia dimostra! Spero abbia frainteso ... Io, tra l'altro, non credevo di offenderla. Avevo semplicemente l'idea che lei, dato il tono e lo spessore dei suoi commenti (lo affermo senza alcuna ironia!), fosse un mio coetaneo (visto che me lo chiede ho molto più del doppio dell'età che dichiara!). Non credo di aver avuto modo di aver partecipato alla rovina del nostro paese. Non sono mai stato nella politica attiva e, quindi, non c'é nessun problema. Si accomodi pure e buon lavoro.
Segnala all'amministratore
 
 
#21 L4c4p4g1r4 2009-09-12 21:11
1. che non c'erano supermen c'eravamo accorti, sai? (ma manco mediomen della Gialappa)
2. non si può dare la colpa alle precedenti amm.ni di qualsiasi cosa non si sia in grado di raddrizzare (perlomeno)
3. anziani? ci sono già genitori con prole e la prole ha già altra prole.... diano un auto a tutti
4. gli art. sulla moda erano per dire che non si tratta di questo mondo scintillante d'un tempo.
Segnala all'amministratore
 
 
#20 Gianvito Fanelli 2009-09-12 20:01
@ Pasquale Daniele:

lei quanti anni ha? Così, a gamba, ne dimostra cinque o sei. La avevo mai filata per caso in questa o altra sede?
Per quanto invece riguarda le proposte, vorrei specificare che si tratta di PROPOSTE, e non di critiche feroci, disinformate, ignoranti, gratuite TRAVESTITE da proposte. Come quelle di cui si rendono protagonisti molti esponenti dell'opposizione che non ho votato proprio per questo motivo :-) (non ho votato nemmeno dall'altra parte, però, per sua infelicità =/).


Il futuro lo faremo noi giovani, voi vecchi FATEVI DA PARTE: avete rovinato Conversano già abbastanza!
Segnala all'amministratore
 
 
#19 Gianvito Fanelli 2009-09-12 19:56
@ Lacapagira:

1. volete sempre tutto e subito. Anche io sono come voi, ma in Comune non ci sono cento Superman, ci sono umani come noi che devono confrontarsi con piccoli e grandi problemi (alcuni derivanti anche dal loro interno);

2. panchine da centro commerciale frutto del cattivo senso estetico dell'architetto incaricato dalla PRECEDENTE AMMINISTRAZIONE;

3. pure a me danno fastidio quelle auto. Ma dove dovrebbero parcheggiare i residenti? Alcuni sono anche molto anziani. Io avrei fatto un parcheggio sotterraneo da qualche parte, c'avrei almeno provato in Villa Belvedere. Ma è un progetto della giunta di sinistra precedente a quella di Iudice, Lovascio che colpa ne ha?

4. quanto alla crisi della moda, io direi che potrebbe anche essere un effetto della crisi dei consumi generica. E comunque non ho detto che la gestione dei prezzi della moda sia esatta. Dico solo che la moda muove la stampa ed anche il pubblico. E non si può negare.
Segnala all'amministratore
 
 
#18 L4c4p4g1r4 2009-09-12 15:25
Intanto, a Milano....

POVERA MILANO COSTRETTA A METTER SU UNA MESTA FESTA PER LA SUA MODA LADRONA - SPARANO MILLE EURO PER UNO STRACCETTO E POI PIANGONO PER I LORO NEGOZI DESERTI - UNA NOTTE DA ZOMBI PER NON CHIUDERE I BATTENTI CHE 'RESUSCITA' ANCHE GIORGIO ARMANI

da dagospia.it

tutto l'articolo del corriere:
milano.corriere.it/notizie/cronaca/09_settembre_11/vogue_fashion_night_armani_sozzani-1601756771158.shtml
Segnala all'amministratore
 
 
#17 danielepasquale5@gmail.com 2009-09-11 21:13
E' proprio il caso di dire che il sig. Fanelli dimostra di avere, intellettivamente parlando, quanto meno 18 anni a gamba e che pur non facendo parte dell'amministrazione in carica, sa come dimostrare, con i sui commenti, il contrario. Riguardo alla possibilità di andare in comune e fare delle proposte, io suggerirei a la capagira di scriverla direttamente sui muri del castello. Almeno qualcuno la leggerebbe. Sai, di questi tempi c'é il toto asssessore che impazza in quel di piazza xx settembre e a meno che non si abbiano proposte concrete sul rimpinguamento delle poltrone da distribuire, nessuno ti ascolterebbe.
Segnala all'amministratore
 
 
#16 L4c4p4g1r4 2009-09-11 18:55
Nutro forti dubbi che possa arrivare il Tintoretto in un posto da cui non si riescono a sfrattare automobili di residenti ed antenne TV (nonché le persiane metalliche). Per non parlare delle auto all'esterno subito a ridosso delle panchine da centro commerciale.
E semmai arrivasse il contrasto con l'esterno della pinacoteca (?) risalterebbe ancor di più.

Queste cose le faccio sapere a chi di dovere (ho i miei canali).
E poi non temere, ci leggono qua. Non hai visto come vengono a scrivere e vantarsi non appena hanno fatto la metà del loro dovere ? 8)

Quanto al mafioso mondo della moda, è in forte declino.
Se non vuoi credere a report credi almeno a Libero:
www.dagospia.com/rubrica-4/business/articolo-9077.htm
Segnala all'amministratore
 
 
#15 Gianvito Fanelli 2009-09-11 15:18
Caro Lacapagira, hai ragione sull'uso della prima e terza persona, ma d'altro canto non c'era possibilità di modificare il messaggio e dunque eliminare il refuso grammaticale.
Circa quello che hai linkato, Conversano è solo la vetrina, piccola, di un'industria molto più grande. Non dipende da Giuseppe Lovascio se il mondo è marcio, e si potrebbero trovare altre mille categorie simili. Quali sono le tue proposte?

Comunque, Vogue fa splendidi servizi fotografici, alcuni esposti persino in Musei (come quello del Design a Londra), dunque sputiamo sulla struttura quanto vogliamo, ma il prodotto è di qualità e su questo non si può eccepire. E le cose in Largo dellaCorte saranno sicuramente fatte con dovizia e cura. Non credo che i fruitori si cruccino più di tanto di ciò che accade nell'industria moda, e non credo che debba essere il Comune a farlo. Non deve mancare il senso civico e del buon senso, ma l'Amministrazione ha semplicemente fornito il luogo ed il supporto logistico. Ci sono altre istituzioni che devono vigilare ed eventualmente agire.

Circa il secondo discorso, io direi che sarebbe giusto attirarli entrambi. Significa che Conversano dovrebbe offrire mostre ed esposizioni interessanti e ben distribuite nel tempo (se arrivano i quadri di Monet, Tintoretto ecc. credo che questa prima condizione potrebbe concretizzarsi), quanto manifestazioni più di consumo (ma comunque di livello culturale). Fosse per me toglierei Battiti e metterei artisti seri (a Battiti, quest'anno, salvo Neffa e La Fame di Camilla), ma $$ pare non ce ne siano.

Ad ogni modo, perché non vai in Comune ad esporre le tue proposte operative? (concretizzabili) O ci vai già in Comune :D?
Segnala all'amministratore
 
 
#14 L4c4p4g1r4 2009-09-11 13:54
Caro Sapeum,
distinguerei tra i turisti veri (magari dall'estero) ed il parco buoi del weekend.
I primi portano soldi (anche) agli alberghi ed ai ristoranti e sono interessati ad iniziative serie, non necessariamente spettacolari (ad es. i riti della settimana santa);
i secondi fanno parte della movida che da Bari riversa gente verso Polignano-Monopoli, e che riusciamo solo in parte (ormai) ad intercettare, attraverso i locali che nominavi tu.

Dobbiamo decidere se vogliamo attirare i primi, i secondi o entrambe le tipologie, ed organizzare di conseguenza le iniziative.

Il problema negli ultimi anni è quello di amministrazioni poco accorte che hanno privilegiato sopratutto la seconda tipologia, ma kermesse come Barriti, notti bianche, sagre o pantomime medievali sono facili da organizzare quasi ovunque. Quindi è altrettanto facile fare concorrenza (vincendo la partita).

Iniziative diverse (e non sporadiche) che caratterizzino la città tanto da attirare turisti e non movide passeggere sono più difficili da organizzare e far consolidare nel tempo.
Lo scarso rispetto del centro storico e dei suoi abitanti non è che il sintomo del declino: abbiamo perso l'egemonia culturale d'un tempo.
Sarà dura risalire la china.

Ma da un paese che esprime questa giunta ed una ex-PR al Parlamento cosa si vuol pretendere ?
(risp. la sagra della ciliegia a Montecitorio, puntualmente organizzata)
Segnala all'amministratore
 
 
#13 rossofuoco 2009-09-11 13:38
Si poteva semplicemente evitare di annunciare la costituzione della ztl visto che non ce n'erano i presupposti. Senza barriere elettroniche e senza vigili di fatto non è entrata mai in vigore.
Per quanto riguarda gli eventi estivi, non sono essi il termometro con cui misurare lo stato di salute dell'amministrazione. Qui non c'è difensore delle cause perse che tenga. basta ricordarsi del consiglio (rinviato) di lunedì scorso.
Segnala all'amministratore
 
 
#12 L4c4p4g1r4 2009-09-11 13:28
... è tutto dire del livello della rivista sunnominata :-)
consiglio di rivedersi report
www.report.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,243^1075811,00.html 8)

Caro Gianvito, libero di fare l'avvocato d'ufficio di questa amministrazione zeppa di avvocaticchi,
ma decidi se scrivere in terza o prima persona :-)
(scherzo; fa' come vuoi, naturalmente)
Segnala all'amministratore
 
 
#11 Gianvito Fanelli 2009-09-10 22:35
Il signor Fanelli non fa parte della Giunta ed ha diciotto anni, dunque non sono informato su costi e quant'altro.
Certo che avere VOGUE INTERNATIONAL a Conversano è tutto dire...

P.S.: patrocinio Regione Puglia.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI