Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

UIMEC UIL CONVERSANO, NUOVO GRUPPO DIRIGENTE

uimec_3_640_x_300

LE PROPOSTE DELLA UIMEC-UIL: ISOLE ECOLOGICHE, SILOS E CENTRO STOCCAGGIO PRODOTTI AGRICOLI

Nuovo gruppo dirigente per la Uimec-Uil di Conversano, l’organizzazione che raggruppa i coltivatori diretti e i proprietari terrieri aderenti alla Uil. Sabato scorso 6 febbraio, nella sala riunioni della sede della Uil in via Matteotti, si è celebrato il congresso cittadino al quale hanno partecipato numerosi agricoltori iscritti alla Uimec.

Al termine dei lavori sono stati rinnovati gli organismi dirigenti. Presidente è stata eletta Luisa La Selva, vice-presidente Tommaso Battista e componenti del direttivo Pasquale Bellacosa, Michele D’Attoma, Leonardo Fontana, Paolo Innamorato e Giuseppe L’Abbate (vedi foto).

Il dibattito, presieduto dal segretario generale della Uil di Conversano Tommaso Battista, è stato incentrato sulle richieste già avanzate all’amministrazione comunale in un documento congiunto firmato da tutti sindacati di categoria.

IL DIBATTITO E LE PROPOSTE - Individuare delle “isole ecologiche attrezzate” per lo smaltimento dei rifiuti speciali agricoli. Questo permetterebbe un notevole risparmio dei costi sostenuti dagli agricoltori per lo smaltimento dei rifiuti. Installazione di 4 silos necessari per il lavaggio dei contenitori utilizzati per l’uso dei prodotti fitosanitari. Questo consentirebbe agli agricoltori di non utilizzare le acque dei nostri laghi con risparmi economici e indubbi vantaggi ambientali. Individuare una nuova area attrezzata per lo svolgimento del mercato delle ciliegie che renda più accessibili e agevoli le operazioni d’asta. Realizzare, in collaborazione con i comuni limitrofi, un centro di stoccaggio dei prodotti agricoli coltivati nella zona per poi immetterli direttamente sul mercato garantendo sia maggiore redditività agli agricoltori che una migliore tutela dei consumatori.uimec_1

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI