Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

LA PROCREAZIONE ASSISTITA SI FA

gianluigi-rotunno

ESCLUSIVO

Chi temeva di dover dire addio alla P.M.A. (Procreazione Medicalmente Assistita) dovrà ricredersi. In sede di Consiglio comunale, il presidente della commissione speciale sanità, Rotunno (Pd), ha mostrato la delibera del Direttore Generale dell’A.S.L. datata 22 aprile, avente come oggetto l’indizione di gara per l’affidamento di supporto tecnico organizzativi per la gestione istituzionale per la P.M.A. ubicato presso il presidio ospedaliero “F. J.AJA”.

Una buona notizia, che scaccia gli incubi di dover rinunciare ad un elemento di innovazione, che nei fatti renderà il nosocomio locale unico centro della Provincia dove poter svolgere l’esercizio della procreazione medicalmente assistita. Il consiglio tutto si è dichiarato soddisfatto di quanto avvenuto.

VEDI ANCHE LA NOTIZIA BLOCCATO CENTRO DI PMA

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI