Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

PENSIONAMENTO ANTICIPATO PER I PHOTORED

photoread-conversano

 

In dirittura d’arrivo la soluzione al problema dei photored – gestiti dalla Eurostaff srl – sparsi nel conversanese, oggetto di una serie di contestazioni da parte degli automobilisti fotografati.

Dopo numerosi incontri tra il Comandante della Polizia Muncipale e la Eurostaff srl, sembra profilarsi la chiusura anticipata del rapporto tra il Comune e la società stessa. Una rescissione consensuale che porterà nelle casse della Eurostaff circa 300mila euro; lauta cifra che comprende un indennizzo alle spese per la rimozione e disattivazione degli impianti, ripristinando lo status quo della nostra viabilità, e un’integrazione per i tre anni di manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti semaforici “incriminati”– dopo averne installati altri due.

In compenso, l’Amministrazione guadagna non solo la già accennata rimozione dei photored, ma anche – bontà loro – la prosecuzione del patrocinio legale, di fronte al Giudice di Pace, per le molteplici contestazioni.

Siete d'accordo con la rimozione dei segnalatori?

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI