Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

SCUDETTO ALL'US: LA PROTESTA ARRIVA AL SAN NICOLA DI BARI

scudetto-conversano

La scorsa domenica, in occasione della partita Bari-Fiorentina, è stato esposto allo stadio “San Nicola” uno striscione, lungo 13 metri, recante la scritta “Giustizia sportiva per l’US Conversano: campionato Italia libera 1943-44”. L’iniziativa è stata curata dal consigliere Nico Mottola, il quale così commenta: “Vogliamo catturare l’attenzione a livello mediatico per non fare abbassare i riflettori sul verdetto della Federcalcio, che nega alla città un sacrosanto primato calcistico”.

Due commissari della stessa Federcalcio non hanno gradito la civile protesta e, prima dell’inizio della gara, hanno intimato al consigliere conversanese di rimuovere lo striscione (vedi foto), minacciando – in caso contrario – una sanzione amministrativa. Ne è nata un’animata discussione; tuttavia, il gruppo dei conversanesi che accompagnava l’iniziativa di Mottola ha deciso di esporre ugualmente lo striscione oggetto della discordia. Il gesto è stato salutato con un applauso di “vicinanza” per la richiesta del merito sportivo da parte di entrambe le tifoserie.

Un altro striscione è stato dedicato alla commemorazione del mitico Nardino Costagliola – che difese le porte di Conversano (proprio l'anno di quello scudetto, ndr), Bari (in più riprese) e Fiorentina (1948/1955) – venuto a mancare nel marzo del 2008 a Firenze.

Rivedi tutte le tappe del processo:

VEDI GIUGNO 2009: LE SPERANZE DELLO SCUDETTO DEL 1944

VEDI ANCHE SCUDETTO NEGATO: LA POLITICA INSORGE (FEBBRAIO 2010)

scudetto-conversano

 

Commenti 

 
#1 SantaritaSakkasha 2010-05-19 02:44
C'ha provato scalando la prestigiosa presidenza del comitato onoranze per la santa veneratissima delle famose riffe, rilanciandone il culto in tutto il sudest barese
Si propone ad ogni elezione come candidato di bandiera senza speranze
Lancia (ascoltatissimo?) proclami, verifiche e rimpasti
Ora ci riprova (dopo lo spernacchiamento FIGC) con la campagna sullo scudetto ...

Ma cosa cavolo si pretende dal Vostro per vedersi affidato un misero assessorato in questo paese ?
Questo mi sale sui tetti tra un po'...

it.wikipedia.org/wiki/Santarita_Sakkascia
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI