Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

CON LORO: VACANZE SENZA BARRIERE

conloro-conversano

Il 4 giugno 2010 alle ore 17.30 , presso la sede dell’Associazione “ConLORO” – in via Vavalle 25 a Conversano – per far sentire la cittadinanza partecipe alla Giornata Regionale delle Disabilità, si terrà un convegno intitolato "Vacanze senza barriere - prospettive per un turismo accessibile", finanziato dalla Regione Puglia, Assessorato alla Solidarietà Servizio Programmazione e Integrazione.

Affinché si venisse a conoscenza delle problematiche che un disabile affronta ogni giorno, l’associazione ha deciso di articolare la giornata in 3 momenti distinti che vedranno protagonisti differenti soggetti: si parte alle 17.30 con uno spazio dedicato ai bambini e in particolare agli alunni delle classi IV del I° e II° circolo di Conversano “G. Falcone” e “P. Borsellino”, che hanno partecipato al progetto “COMUNICA conLORO”, raccontato in un video e in una mostra di disegni realizzati dai ragazzi.

Grazie alla partecipazione del Comando della Polizia Municipale di Conversano, gli studenti hanno ricevuto le prime importanti nozioni e regole all'educazione stradale, nel rispetto del diritto alla circolazione dei disabili, sia come autisti che come pedoni. A conclusione del progetto, tutti i bambini hanno avuto la possibilità di mettere in pratica quanto appreso, indicando la presenza di barriere architettoniche, e rilasciare “multe sociali” agli autisti indisciplinati.

A seguire, grazie alla collaborazione con la cooperativa sociale di tipo B Ostuni a Ruota Libera, anche la comunità di Conversano avrà modo di conoscere due chiari esempi di buone prassi applicate al turismo accessibile.

La parte conclusiva del convegno, sarà dedicata ad un momento nel quale istituzioni e associazioni potranno avviare un dialogo e sviluppare sinergie concrete nel ripensare e progettare la città a misura “di tutti”, in un impegno comune dedicato a superare le barriere architettoniche per una crescita sociale ed economica dell’intera comunità, aumentando la capacità di accoglienza.

Si tratta di una giornata interamente dedicata al turismo accessibile e nella "sfida" contro le barriere architettoniche, che si pone come obiettivo quello di individuare le strategie e le soluzioni più efficaci e dare vita ad un dialogo concreto tra istituzioni, operatori del settore e turisti.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI