Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

EMERGENZA RIFIUTI: ULTIMI AGGIORNAMENTI

ULTIMORA

È confermato il conferimento dei rifiuti del bacino presso la discarica di servizio e soccorso per i prossimi 30 giorni, sancito dall’ordinanza del Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola.

Questo, come vi anticipavamo, in attesa – o meglio nella “ragionevole speranza” – che si provveda all’avvio dell’impianto di CDR, ultimo tassello dell’impianto complesso misteriosamente bloccato dallo scorso gennaio.

Inoltre, ennesima beffa, fonti informate ci riferiscono che – poiché tale discarica di soccorso necessiterebbe di alcune operazioni di bonifica a seguito dell'acqua piovana accumulatasi – per "qualche giorno" i rifiuti continueranno ad essere sversati nel terzo lotto. Con buona pace della sentenza del TAR Puglia, la cui notifica ai Comuni interessati – per inciso – si è persa strada facendo.

Vi terremo informati su eventuali sviluppi.

Commenti 

 
#2 Alberto 2010-10-12 15:07
Usare la discarica di servizio/soccorso ritengo essere il male minore. Quello che alla fine ci rimette è la COGEAM che vedrà ridotta la vita della stessa dai previsti 15 anni a molto meno. Forse per noi cittadini va anche bene! Preoccupa, se la notizia dovesse essere vera, ma il dubbio rimane, il fatto che la discarica di soccorso necessita già di operazioni di bonifica senza ancora essere entrata in servizio. Può essere una escamotage per continuare con la vecchia e con la buona pace di tanti...
Segnala all'amministratore
 
 
#1 Cittadino 2010-10-12 13:22
Schifo, schifo, schifo. Il nuovo lotto sarà la culla dell'emergenza di Puglia.
Regione. Provincia, ATO : VERGOGNA
Conversano ha pagato e pagherà per sempre.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI