Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

VANDALI CONVERSANESI ARRESTATI A PUTIGNANO

caserma-carabinieri-bis

Nella notte scorsa, i carabinieri della locale Stazione di Putignano hanno sorpreso i quattro ragazzi di Conversano intenti a danneggiare delle auto in sosta in Piazza Berlinguer (ex foro boario), nei pressi di un locale notturno di Putignano.

Sono stati deferiti, in stato di libertà, all’Autorità Giudiziaria tre ragazzi 22enni ed un ragazzo 24enne di Conversano, con l’accusa di danneggiamento continuato in soccorso. Non sono state rese note le generalità dei giovani, però uno dei ragazzi ha alcuni piccoli precedenti per spaccio e atti contro il patrimonio, mentre gli altri giovani risultano incensurati.

I quattro ragazzi dopo essere usciti dalla discoteca hanno pensato bene di sfogare i fumi dell'alcool contro le auto parcheggiate in Via Piccirilli, Via Giuseppe di Vittorio e nel grande parcheggio di Piazza Berlinguer.

Ad accorgersi di quanto stava accadendo è stato un Carabiniere in borghese fuori dal servizio che, sentendo forti schiamazzi e rumori di sfascio, si è appostato seguendo le mosse dei balordi. Accertatosi che erano intenti a prendere a calci e pugni gli specchietti retrovisori di altrettante autovettura in sosta, il militare ha allertato la centrale della compagnia di Gioia del Colle che è intervenuta prontamente sul posto con una pattuglia locale e una pattuglia del radio mobile.

I ragazzi sono stati bloccati e sono stati condotti nella locale caserma dove, messi alle strette, hanno confessato gli atti a loro contestati dai Carabinieri e, quando è stato chiesto loro il motivo dell’atto vandalico, così hanno risposto: “Non avevamo niente da fare ed è stato un diversivo prima di rientrare a casa”.

Si ringrazia Tonio Coladonato (Foto 2c) per le immagini concesse

Commenti 

 
#5 falchi&colombe 2011-02-10 10:27
Cari concittadini ma di cosa vi lamentate...a Conversano abbiamo anche le telecamere!!! Come vedete la sicurezza è garantita tutti vedono tutti salvo vedere quello che non serve. Infatti la sera e la notte si vive alla si salvi chi può. Tanto poi la mattina si fanno i conti e si va o dai carabinieri o da Vigili a fare denuncia....
Segnala all'amministratore
 
 
#4 W GIUSEPPE 2011-02-09 12:51
Non c'entreranno con le campagne elettorali(!) ma sarebbe bello poter conoscere i nomi degli avvocati difensori di tutti sti vandali, ladri, estorsori e spacciatori che negli ultimi tempi hanno Conversano sempre più protagonista della cronaca nera.
Segnala all'amministratore
 
 
#3 Lobascio vicepreside 2011-02-09 00:20
c'entra, c'entra: ormai esportiamo inciviltà:
vantatene pure se vuoi

mazzate ? piuttosto impennano e sgommano in faccia a vigili, sindaco ed assessori
Segnala all'amministratore
 
 
#2 sabio 2011-02-08 16:09
Cosa c'entra la campagna elettorale? Vi avevano promesso di prendere a mazzate qualche idiota incivile? Il senso di civiltà si misura anche con le idee e le parole. Le tue, caro Nettezza Urbana, restano insieme alle azioni di chi agisce di nascosto, credendo di "eludere".
Segnala all'amministratore
 
 
#1 N.U. 2011-02-08 10:37
Saranno gli stessi che fanno quello che vogliono anche da noi, indisturbati, in barba alle promesse di ordine e sicurezza della campagna elettorale ?
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI