Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

CONVERSANO. EDILIZIA ABUSIVA: DUE SEQUESTRI

polizia-municipale

Dopo il sequestro dei quattro immobili, realizzati da un imprenditore locale in contrada Soccorso, zona protetta da vincolo paesaggistico, la Polizia Municipale ha riscontrato l’ennesima situazione di abusivismo edilizio.

Questa volta si tratta di un deposito di circa cinquanta metri quadri, costruito senza alcun permesso in Via Fra Giovanni da Conversano, nei pressi del cimitero comunale. Dunque in piena zona agricola, dove insiste il divieto di qualsiasi nuova costruzione o aumento delle volumetrie degli immobili preesistenti senza preventiva autorizzazione.

L’Ufficio tecnico ha avviato la procedura di sospensione dei lavori, riservandosi la decisione di ordinare l’abbattimento del manufatto qualora risulti impossibile la sanatoria dello stesso.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI