Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

GEORGIANI ESCONO DI GALERA E SI UBRIACANO

arrestato-carabinieri

Lo scorso sabato due georgiani, dopo una rissa con alcuni connazionali consumatasi nel centro storico, si sono consolati con l’alcool fino ad ubriacarsi e a sfrecciare in Largo della Corte spaventando i passanti.

Una bravata subito fermata dall’intervento della Guardia di Finanza e dai Carabinieri che, dai successivi accertamenti, hanno scoperto che i due erano stati arrestati, qualche giorno prima, quali autori di un furto in un appartamento in pieno centro.

Se la serata non fosse stata già abbastanza movimentata, un autista per la curiosità di assistere allo “spettacolo”  si è distratto investendo due donne, madre e figlia, che stavano attraversando via degli Eroi. Sette giorni la prognosi stabilita dai medici del San Giacomo.

Commenti 

 
#2 Angelo Lorusso 2011-06-13 10:01
Già, il problema esiste come darti torto?

http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-0c344117-f8df-44ee-85ba-eb97f0ee57b0.html
Segnala all'amministratore
 
 
#1 Un Conversanese 2011-06-13 01:38
Servono piu' controlli, servono piu' uomini preposti alla sicurezza. In citta' ci sono troppi immigrati e tanti sono clandestini. Direi la maggior parte. E' chiaro che proprio con questi ultimi si creano problemi di convivenza. Con loro importiamo anche problemi e chi e' clandestino e non vuole mettersi in regola e' tendenzialmente persona che non ha nulla da temere e da perdere forse proprio per questa clandestinita' e' facilmente reclutabile dalla delinquenza. Un plauso invece va alle tante badanti straniere presenti sul nostro territorio che assistono i nostri anziani. E' ormai tempo ed occorre monitorare e prestare attenzione al fenomeno dell'immigrazione anche qui da noi vista oramai la presenza costante dei rom che altro non fanno che chiedere elemosine caratteristica tipica di questa etnia.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI