Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

MURA "CHIOSTRO DEI LIMONI": PERICOLO STABILITÀ

castello-1

La stabilità delle mura di contenimento del "Chiostro dei Limoni" è a rischio. L'azione degli agenti atmosferici e delle radici del pino presente all'interno del giardino del monastero di S.Benedetto, hanno creato un "rigonfiamento" sulle mura che ha messo in allarme l'amministrazione comunale, che ha contattato tempestivamente l'architetto Sylos Labini, che, attraverso un "programma sicurezza", si muoverà per cercare di rimediare al problema.

Sulla questione è intervenuto anche l'Assessore alla Cultura, Pasquale Sibilia, dicendo che l'instabilità delle mura è un problema non nuovo, che l'Amministrazione Comunale risolverà a breve, ma è necessario prima di tutto rimediare agli strascichi lasciati dalla grandinata di mercoledì scorso che, tra le altre cose, ha arrecato danno alle tegole del tetto del monastero, affinché vengano evitati problemi ben peggiori.

Commenti 

 
#2 La Redazione 2011-06-14 20:18
Ringraziamo per la precisazione e provvediamo a correggere.
Segnala all'amministratore
 
 
#1 Giovanni 2011-06-14 17:55
innanzi tutto bisogna specificare che le mura interessate al rigonfiamento dovuto alla pressione delle radici del pino non sono "MURA MEGALITICHE" così come detto nel testo, ma mura di contenimento del chiostro dei LIMONI .....
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI