Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Cisterna perde 400 litri di gasolio

x-foto2cinforma-conversano-gasolio-per-strada.b-1

Conversano - Attimi di panico l’altra mattina in pieno centro a Conversano. Mercoledì mattina intorno alle 6.30 circa 400 litri di gasolio sono fuoriuscite da una cisterna di un’autobotte, che stava scaricando il liquido nelle cisterne dell’ospedale “Jaia”.  Da via De Amicis, luogo dove si trovava l’autobotte, il gasolio si è riversato sulle strade del centro abitato, coprendo l’asfalto di quasi sei isolati. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Conversano,gli agenti della Polizia Municipale ed i Vigili del Fuoco del distaccamento di Putignano che hanno transennato la zona, impedendo l’accesso a veicoli e pedoni. (Foto di Vivilastrada)

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI