Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

Contrada Martucci, operaio cinquantenne minaccia di suicidarsi

DISCARICA--VIDEO

Nel primo pomeriggio, un operario impiegato in discarica è salito su una torre-faro del terzo lotto di contrada Martucci, minacciando di togliersi la vita gettandosi da un'altezza di circa trenta metri.

Sul posto sono intervenute due pattuglie dei carabinieri, la metronotte, i vigili del fuoco di Putignano e l'ambulanza del 118 di Conversano.

Alla fine di un lungo colloquio, durato un paio di ore, si è riusciti a far desistere il cinquantenne e a metterlo in salvo. Successivamente l'uomo, in evidente stato di agitazione, è stato accompagnato presso il Pronto soccorso del "Florenzo Jaia". Fortunatamente è stata sufficiente la sola somministrazione di un tranquillante.

Secondo le prime indiscrezioni trapelate, le motivazioni che avrebbero spinto l'operaio al gesto eclatante sarebbero legate al mancato pagamento del suo stipendio da circa tre mesi.

Sull'accaduto indagano i Carabinieri della locale stazione.

Commenti 

 
#2 redjoe 2012-03-07 07:57
Gesto di esasperazione, è incredibile come in questi anni l'azienda che ha gestito la discarica non paga i prorpi dipendenti da mesi, eppure la ricchezza accumulata a discapito dell'intera popolazione di Conversano dovrebbe far riflettere a chiunque. La Lombardi ha tratto solo profitti.
Segnala all'amministratore
 
 
#1 Robinson 2012-03-06 00:09
Io invece non percepisco nessun stipendio perchè sono disoccupato e con una famiglia a carico. Che devo fare? pare che con le buone non si ricava assolutamente niente. Anzi... si viene presi x "troppo buoni".
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI