Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Ruba un borsellino da un fuoristrada in sosta e finisce in manette

carabinieri arresti_manette_1_410_x_200

Si è impossessato di un borsello lasciato incustodito in un’auto ma scoperto dai Carabinieri è finito in manette. Dovrà difendersi dalle accuse di furto aggravato il 51enne del luogo Vittorio Valenzano, noto alle Forze dell’Ordine, arrestato a Conversano dai Carabinieri della locale Stazione.

I militari, attivati prontamente da una segnalazione, in poco tempo e sin dalle prime indagini, sono riusciti ad identificare e rintracciare presso la sua abitazione il responsabile del furto, recuperando l’intero bottino consistente in documenti personali e 100,00 euro in contanti, restituito al legittimo proprietario.

L’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato accompagnato nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI