Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Petrolio, scoperto il primo giacimento

petrolio giacimento


Dalla Redazione di Monopolitube.it

All’alba del 20 novembre scorso, la nave oceanografica "Princess" iniziava ad eseguire le prospezioni geosismiche in acque internazionali a 12 miglia a largo di Brindisi, lungo le zone denominate F.R39.NP e F.R40.NP. Titolare delle autorizzazioni, la multinazionale inglese Northern Petroleum, che ha eseguito le prospezioni in 2d mediante l’ausilio di cannoni air gun.

La stessa multinazionale del petrolio, ha annunciato la volontà di eseguire nuove prospezioni geosismiche per l’autunno prossimo. Questa volta però, intende eseguirle con la versione 3d, volte a studiare le dimensioni di eventuali giacimenti petroliferi.

All’indomani della manifestazione contro le prospezioni ed eventuali trivellazioni petrolifere lungo l’Adriatico avvenuta il 21 gennaio scorso a Monopoli, la multinazionale inglese "Spectrum Geo" iniziava l’ennesima campagna di prospezioni geosismiche 2d. Di pochi giorni fa, infine, la missione europea del Sindaco Emilio Romani. Accompagnato dal fido Stefano Lacatena e dall’eurodeputato Sergio Silvestris, il Primo Cittadino ha incontrato i capigruppi, il Presidente e i Vice Presidente del Parlamento Europeo, strappando il loro impegno per modificare il Regolamento sulla sicurezza delle attività offshore.

Nelle ultime ore, tuttavia, importanti indiscrezioni riferiscono la scoperta di un giacimento petrolifero lungo il Mare Adriatico. La scoperta è avvenuta in acque internazionali sulla rotta Monopoli – Dubrovnik. Il nuovo giacimento petrolifero sarebbe stato localizzato a circa 50 miglia dalla città croata.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI