Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Imbroglione raggira signora anziana

truffa anziani

 


 

Una signora anziana è stata raggirata da un truffatore. Il malvivente si è presentato a casa della donna  come un agente dell’Enel. La signora gli ha aperto la porta. L’imbroglione, un giovane trentenne vestito bene, ha mostrato alla pensionata un tesserino e le ha imposto di mostrargli la bolletta dell’Enel. Il raggiratore ha detto alla donna di essere in grado di ridurre l’ammontare della bolletta del gas attraverso una modificazione del contratto. A seguito della stipula del contratto il malfattore ha fatto perdere  le sue tracce. La donna ha ricevuto delle bollette molto costose. I parenti della donna hanno intrapreso la procedura per la rescissione del contratto con oneri considerevoli.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI