Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Conversano: contestazione per i lavori di via Acquaviva

Conversano- chianche via acquaviva

I lavori di rifacimento di via Acquaviva sono oggetto di contestazione. Le chianche originarie vengono riposizionate dopo essere state tagliate e ridimensionate. In alcuni tratti di Via Acquaviva le chianche originarie sono sostituite da chianche di pietra di Trani più piccole. I lavori in Via Acquaviva proseguono spediti anche se il risultato finale potrebbe ridurre il valore storico-valoriale della chiancata. Le chianche originarie avevano una grandezza di 1 metro per 50 cm mentre le chianche sostitutive hanno una grandezza di 20 cm per 20 cm. Durante i lavori talune chianche sono state deteriorate altre sono scomparse. Il tasso di sostituzione tra chianche vecchie e chianche nuove all’inizio dei lavori era pari al 20%. Di ogni 10 chianche riposizionate 2 erano nuove. Allo stato attuale il tasso di sostituzione supera il 30%. Di 10 chianche riposizionate solo 7 sono della dimensione originaria mentre 3 sono le chianche nuove di dimensione ridotta. Via Acquaviva rischia di perdere la sua chiancata originale. L’aspetto di via Acquaviva potrebbe essere cambiato a fine lavori in modo strutturale rispetto al momento dell’inizio dei lavori. Il valore immobiliare della strada si riduce con la crescita del numero di chianche nuove di ridotte dimensione rispetto alle chianche originarie. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI