Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

ENTRA IN NEGOZIO DIRETTAMENTE CON L'AUTO

carabinieri1

Notte movimentata quella che ha interessato Conversano quando, intorno all’una e mezza di ieri, una Renault CLIO, guidata da un ventunenne conversanese, è entrata nell’esercizio commerciale di abbigliamento intimo “Armonia”.

Il proprietario del negozio, ubicato in via Matteotti, ha subito la distruzione della saracinesca e della vetrina dell’esercizio commerciale, per un danno di circa 5mila euro.

Sul luogo dell’accaduto, segnalato da un passante, sono presto intervenuti i vigilantes dei locali istituti Metronotte e Consorzio di vigilanza urbana e rurale, che hanno allertato anche la pattuglia dei Carabinieri. Fortunatamente non ci sono stati feriti gravi, a parte qualche contusione alle ginocchia e un grande spavento per il conducente del veicolo. Lo stesso sembra aver perso il controllo del mezzo probabilmente a causa di un malore improvviso oppure per un guasto al motore.

Nonostante il grande traffico che solitamente si incontra nella zona, per fortuna durante quella notte non erano presenti molte vetture o pedoni, che avrebbero sicuramente determinato conseguenze ben peggiori.

Questo è comunque l’ultimo di una serie di episodi verificatisi nella nostra cittadina negli ultimi tempi. A riguardo, l’Amministrazione comunale, come ha esposto durante l’ultimo consiglio comunale, ha deciso di far installare sistemi di videosorveglianza e telerilevazione. Un servizio coordinato dalla Polizia municipale, agli ordini del maggiore Giovanni Di Capua, che prevede l’impiego di 20 telecamere e di sistemi di rilevazione delle targhe.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI