Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

TICKET SANITARI E TRUFFA: 42 PAZIENTI DENUNCIATI

guardia-di-finanza1_cr

COINVOLTI ANCHE PAZIENTI DI CONVERSANO NELLA TRUFFA TICKET ED ESENZIONI

Militari della Guardia di Finanza di Monopoli hanno denunciato 42 pazienti all’Autorità Giudiziaria per avere indebitamente beneficiato delle prestazioni sanitarie in esenzione dal pagamento del ticket.

L’attività investigativa, che ha preso di mira le prestazioni specialistiche rese presso il Distretto Socio Sanitario - Poliambulatorio di Monopoli, con mirati controlli sui redditi e sulle occupazioni dei beneficiari, - ha consentito di individuare 42 persone che hanno usufruito di prestazioni sanitarie in totale esenzione dal pagamento del ticket, pur non avendone diritto.

Nel corso delle indagini sono state esaminate circa 200 posizioni; individuando soggetti appartenenti a nuclei familiari con redditi superiori a 70 mila euro annui, proprietari di diversi autoveicoli. In un caso e’ stato accertato che un soggetto era proprietario di un natante da diporto di circa 7 metri.

I responsabili, tutti originari di Monopoli, Castellana, Conversano e Polignano a Mare, dovranno rispondere all’Autorità Giudiziaria dei presunti reati di falso e indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI