Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

“LA BANDA IN TESTA”: PACE TRA LE DUE BANDE CONVERSANESI

la-banda-in-testa

Il 13 Luglio concertone delle due storiche bande da giro di Conversano

Firmato, nella sala Giunta della Provincia di Bari, il protocollo d’intesa tra Comune di Conversano (sindaco Giuseppe Lovascio) e le associazioni culturali musicali “G. Piantoni” (presidente prof. Ruggero Chiummo) e “Grande Orchestra di Fiati G. Ligonzo” (Maestro Angelo Schirinzi) valido per la realizzazione del progetto triennale “La Banda in Testa”.

la-banda-in-testa-2Ideato e organizzato dall’Assessorato alla Cultura - Comune di Conversano in collaborazione con le associazioni sopracitate, e il patrocinio di Provincia e Regione, mira a  valorizzare l’identità e la specificità del territorio di Conversano e a mettere in rete e in relazione il patrimonio di risorse materiali ed immateriali che concorrono a creare la base della competitività del territorio.

Nello specifico alla conclusione delle tre annualità, il progetto vuole proporre la banda di Conversano come patrimonio culturale immateriale dell’Umanità per il riconoscimento UNESCO, allo scopo di valorizzare l’intero patrimonio bandistico pugliese. 

Obiettivo importante per la Città d’Arte che prende avvio da un evento altrettanto importante, anzi potremmo dire memorabile: il protocollo d’intesa tra le due associazioni bandistiche, difatti, rappresenta un momento storico. Le due grandi realtà conversanesi, per la prima volta, seguiranno un percorso comune nel quale le rispettive potenzialità saranno valorizzate al meglio con un riverbero positivo per il proprio lavoro e per il proprio territorio. Un esempio per tutte le altre realtà associazionistiche locali, a dimostrazione del fatto che la cooperazione e l’interazione non può che portare a buoni risultati per tutti.

Nell’ambito del progetto ci sono due primi grandi appuntamenti, altri ne seguiranno nel corso dei tre anni: il 13 Luglio alle 21:00,  sotto la Torre Dodecagonale,  concertone di apertura del Festival Bandalarga (organizzato dalla G. Ligonzo), nell’ambito del quale le due storiche bande da giro di Conversano, “Storico grande concerto bandistico città di Conversano- Giuseppe Piantoni”  e “Grande Orchestra di Fiati Gioacchino Ligonzo”,  per la prima volta si esibiranno insieme. Mostra documentario della storia del concerto bandistico di Conversano organizzato dall’associazione Giuseppe Piantoni, che si terrà a settembre nelle sale del Castello Aragonese.

Info-mail: 3332887505-3394761271, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Commenti 

 
#1 P. & A. DiMolfetta 2010-07-08 21:23
ora manca solo la pace tra i Blur e gli Oasis
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI