Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

DIZIONARIO DELLA PARLATA CONVERSANESE

dizionario-locaputo

È stato pubblicato in questi giorni dalla Levante Editori di Bari il “Dizionario della parlata conversanese” di Pasquale Locaputo. Un intellettuale conversanese docente di latino e storia, tra i fondatori dell’Istituto Magistrale Satale “San Benedetto”. Il suo nome è legato alla decennale presidenza dell’Associazione Culurale “Luigi Sturzo”, durante la quale ha diretto la pubblicazione del “Panorama Culturale” per la serie “I quaderni di Sturzo”.

Insegnare il dialetto, come di recente proposto in Parlamento dalla Lega, è un’operazione difficile eppure utile a salvaguardare una parte fondamentale del patrimonio di un paese e di una cultura. La difficoltà maggiore per un autore è, in questo caso, cercare di rappresentare al meglio, con segni grafici appropriati, i suoni complessi del dialetto.

L’idea dell’autore è fornire uno specchio della Conversano della seconda metà del XX secolo, non solo nei modi di comunicazione che la gente utilizza, ma anche nei modi di vivere, nelle usanze, nei mestieri. Cinquecentoventuno pagine, cinquemila lemmi con indicazioni morfologiche e sintattiche, paradigmi verbali regolari e irregolari, tremilaottocento ipotesi etimologiche e quattromilatrecento frasi idiomatiche, cui si aggiunge un’appendice dedicata a filastrocche, canti e cantilene, giochi e passatempi, toponimi urbani e rurali, rimembranze paesane in versi.

Commenti 

 
#1 Alberto 2010-07-23 12:11
C'è gente che arriva con notevole ritardo a "costruire" palazzi già edificati da altri. Il compianto Prof. Caprio, il Prof. Toni Abbruzzi, il Prof. Mario Giannuzzi, la Prof.ssa Cacciapaglia, hanno già, abbondantemente, scritto su questi temi. Evviva l'abbondanza! Certamente comprerò il dizionario sperando in un prezzo accessibile.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI