Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

E’VENTO ROCK. PRIMA SERATA

evento-rock1

Prima serata dell’attesissimo “E’Vento Rock”, ormai giunto alla terza edizione, organizzato dall’associazione Musicall, nelle persone di Dionisio Fasanella e Michele Carvutto, patrocinato dal Comune di Conversano e dall’assessorato alla Politiche Culturali.

L’evento è stato preceduto dall’ormai immancabile “Orecchiette Spray”, un’altra manifestazione che da la possibilità ai writers di ridecorare le mura dello stadio “Peppino Lorusso”.

Anche in questa edizione ritroviamo i due, ormai storici, presentatori Giulia Pace e Davide De Laurentis.

Ogni serata prevede l’ascolto di 4 gruppi, che devono interpretare un loro brano edito, un loro brano inedito e una cover. Alla fine delle tre serate, si decreterà un solo vincitore, che si aggiudicherà l’ambito premio di 500 €. A seguire ci sarà un secondo premio di 100 € e la registrazione di un brano presso la Musicall, il terzo premio prevede un buono di 100 € da spendere presso un negozio di articoli musicali. Ultimo premio ma non meno importante quello della critica, che si basa soprattutto sulla presenza scenica dei gruppi e che vede la partecipazione di diversi giornalisti.

1° gruppo : CROSSING 23

Con un piccolo pubblico personale, questo gruppo di piccoli conversanesi, con età media 15 anni, hanno aperto la manifestazione. Il loro nome deriva dal numero 23 che vedevano ricorrente in gita. Perciò hanno voluto attraversare il numero 23 per andare avanti. Molto bravo il cantante chitarrista, soprattutto durante l’esecuzione della cover, Keep on rocking in the free world di Neil Yong. Le loro canzoni ripercorrono temi adolescenziali.    VOTO: 6

2° gruppo: I VOLTI DI ELENA

Sono un gruppo pop rock di amici baresi. Il loro nome deriva dalla storia di Elena di Troia, di cui sono stati menzionati vari episodi. Loro riprendono quindi i vari volti di Elena. Sono vestiti poco rock, ma la voce della cantante Giorgia, unica voce femminile della serata, è apprezzabile. Il loro rock è buono ma a tratti lento. Bella la performance nell’interpretare la cover: Call Me dei Blondie.   VOTO 6.5

3° gruppo: DANNIE DAMIEN & BAND

Gruppo formatosi solo nel gennaio 2010 composto da un cantante solista con la sua band, che ha attraversato un percorso musicale dal rock blues fino al metal estremo. Anche se la musica è molto soft, generata da chitarre acustiche, raccolgono comunque un ottimo consenso dal pubblico, che si sofferma a guardare i particolari. La cover è Eye of the tiger dei Survivor.   VOTO 8.5

4° gruppo: THE JAILERS

Un passato in carcere per il cantante, i secondini erano proprio i suoi compagni di band. Di qui il nome The Jailers, ovvero i carcerieri. Il cantante è un vero animale da palco, molto divertente ed estroverso, sicuramente anche l’essere salentino ha fatto la sua influenza. Dopo una prestazione in inglese non molto esemplare, hanno rivisitato la canzone La Bamba, che ha riscosso successo tra il pubblico. VOTO 9

La prima serata si è conclusa con l’esibizione del gruppo ospite, ovvero i SoundRay, vincitori della passata edizione dell’evento rock. Il cantante Alessandro, timido ma con una voce inequivocabile, e il resto del gruppo, ben affiatati e molto migliorati, hanno fatto davvero sentire le note del rock, ripercorrendo con delle cover e degli inediti, la loro carriera discografica, che è stata lanciata proprio su quel palco, un anno fa.

Stasera la seconda serata che verrà conclusa dal gruppo ospite, Turbolove.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI