Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

E’VENTO ROCK. SECONDA SERATA

evento-rock2

Se nella prima serata abbiamo apprezzato una musica un più soft, passando per pop, rock e blues, nella seconda serata si è fatta sentire anche la musica metal.

Pubblico sempre più presente alla manifestazione, che viene premiato con il lancio, dal palco, di gadget della Musicall, come magliette, frisbee, pins o i biglietti della lotteria dell’evento.

1° gruppo: ROSY LA MOUCHE

Nati a nel 1997 da un gruppo di giovani nocesi, hanno espresso la loro musica per “dare nuova energia al rock italiano”, queste le parole del vocalist, che dichiara la loro partecipazione anche ad altri eventi musicali. Buon rock e ottimi arrangiamenti per un gruppo che ha presentato un cover di “Se stasera sono qui” di Luigi Tenco. Anche in questo caso, si nota la loro esperienza nel campo.   VOTO 9

2° gruppo: BROKEN CORDS

Formazione di giovani (hanno solo 22 anni) di Terlizzi, uniti un anno e mezzo fa per proporre il loro rock. Un gruppo ben composto strumentalmente ma scenicamente sono solo in 2 a dominare il palco. Propongono una cover della canzone “Primavera” di Goran Kuzminac, sufficiente ma ci si aspettava di più. L’ultima canzone, è stata accompagnata dallo sparo di coriandoli sul pubblico. Idea carina ma non ha incantato i giurati.   VOTO 7.5

3° gruppo: RAILWAY & DOGS

In questa formazione, nata nel 2005 con il nome di Railway, ritroviamo una nostra conoscenza, ovvero Alessandro il cantante dei SoundRay, vincitori della scorsa edizione della manifestazione. Nascono con l’idea di rivisitare il rock ripercorrendo una produzione e un arrangiamento più vintage. Successivamente, nel 2008, la band cambia il suo nome con quello attuale, poiché in Germania esiste un gruppo simile. La band inoltre viene accompagnata da Valerio Pastore, che dipinge le sue opere mentre i Railway suonano, ottenendo anche un ottimo successo. Le loro canzoni più la cover di Runaway dei Jamiroquay sono eseguite in maniera impeccabile. Ormai abbiamo già conosciuto la voce del cantante, ma ogni volta ci sorprende sempre di più.   VOTO 9.5

4° gruppo: NAMELESS

Gruppo nato nel 2008 ad opera di 5 nocesi, che passano dal rock al metal più estremo. Infatti, proprio in questa serata si è potuto assistere ad un’interpretazione hard metal, in cui il vocalist, a parte sembrare un indemoniato, dopo essersi tolto la maglietta, ha dato sfogo alle sue corde vocali. La cover, Take on me degli A-ha, rivisitata in versione metal, ha scaldato il pubblico, che ha apprezzato molto questa nuova versione. Li vorremmo proprio sentire rivisitare una canzone di Raffaella Carrà. Sicuramente anche questo sarebbe un successo.   VOTO 9

La serata ha visto come ospiti i Turbolove, che hanno concluso con brani rock del loro repertorio. Appuntamento a domani con l’ultima gara tra 4 gruppi e la premiazione finale. Gruppo ospite sarà gli Shide e si potrà assistere ad un’esibizione degli allievi della scuola Musicall.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI