Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

NOVELLO SOTTO IL CASTELLO: LE NOVITA' 2010

novello-sotto-il-castello-conversano

ARTE CULINARIA, VINO E PASSEGGIATE A CAVALLO.


Si terrà in piazza Castello nei giorni 12, 13 e 14 novembre, la seconda edizione di “Novello Sotto il Castello”, manifestazione enogastronomica organizzata dall’associazione culturale “La Compagnia del Trullo”. Un programma denso di eventi, che ha l’obiettivo di valorizzare la città di Conversano, anche attraverso la degustazione di vino Novello e caldarroste.

Oltre all’arte culinaria, che sarà espressa e mostrata attraverso numerose degustazioni di piatti tipici pugliesi, ci saranno le esposizioni di “Fatti di China”, la mostra mercato dell’artigianato e dell’antiquariato, a cura delle associazioni “SANTERAMO ANTICA” e TESORI DEL LEVANTE.

Durante l’evento autunnale, inoltre, sarà illustrato al pubblico come nasce il vino, dalla raccolta alla spremitura dell’uva. L’edizione di quest’anno però presenta numerose novità. Da piazza Castello l’itinerario prevede un percorso nel centro storico e attività complementari come visite guidate presso il Castello, la Torre Maestra, il monastero di San Benedetto, a cura della Pro Loco. Quelle nel centro storico e nelle masserie saranno a cura della Cooperativa Armida. Sarà possibile anche effettuare passeggiate a cavallo dei lipizzani, razza autoctona conversanese.

E ogni sera le note e l’energia di tra band emergenti: il 12 suonano gli “Aralco”, il 13 i “Camillorè” ed infine domenica 14 le musiche folk della “Conturband”. Ed in più, grazie ad un accordo di collaborazione raggiunto con il Sig. Leonardo GIANNINI, titolare dei  VIVAI GIANNINI siti in Contrada del Monte ( nei pressi della chiesetta rurale di Santa Caterina ) a Conversano, sarà possibile partecipare alla “ FESTA di SAN MARTINO in VIVAIO ” raggiungibile con un collegamento di Bus Navetta gratuiti.

Il presidente de “La Compagnia del Trullo”, Antonio Innamorato ci tiene a precisare che: “Quanto fatto l’anno scorso non era fine a se stesso, ma un punto di partenza. Un progetto che è andato avanti, si è arricchito e quest’anno si presenta migliorato, ampliato ma sicuramente ancora in sperimentazione. La riuscita dipenderà molto dall’aver saputo unire tante attività diverse e coinvolgere otto attività commerciali, che aderiscono al progetto. Essere di nuovo qui con un evento di questa portata spero faccia riflettere quanti non credevano in noi”.

Tutte le informazioni su : www.facebook.com//La-Compagnia-del-Trullo.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI