Domenica 16 Dicembre 2018
   
Text Size

PRO LOCO: PRIMA EDIZIONE “PRESEPE IN FAMIGLIA”

PRESEPE

In occasione della VII mostra di Presepi Artistici di Vito Abbruzzi, L'associazione Pro Loco di Conversano ha bandito la prima edizione del concorso “Presepe in Famiglia - Città di Conversano”, una novità all'interno della vasta programmazione di eventi nel periodo natalizio.

Tale iniziativa che mira a valorizzare la tradizione del presepe, segno centenario della cristianità nella ricorrenza del Natale, è aperto a tutte quelle famiglie che in questo periodo realizzeranno un presepe all'interno delle proprie mura domestiche.

Coloro che vorranno parteciparvi dovranno compilare il modello di iscrizione e ritirare il relativo regolamento, disponibili presso la sede della Pro loco, in piazza Castello n°13, oppure scaricando gli appositi moduli direttamente dal sito della stessa associazione: http://proloco-conversano.blogspot.com/ . L'ultimo giorno per iscriversi al concorso è il 19 dicembre 2010.

I presepi verranno giudicati da un'apposita Commissione la quale giudicherà di persona ogni manufatto, sulla base di parametri di valutazione quali l'originalità, la lavorazione artigianale, la qualità artistica, la difficoltà tecnica di realizzazione. La quota di partecipazione al concorso è di 5 euro, e l'intero ricavato sarà poi devoluto per la restaurazione dei tetti del Monastero di San Cosma in Conversano.

Ci sarà anche una cerimonia di  premiazione, prevista  per il 6 gennaio 2010, alle ore 20,00  all'interno della mostra dei Presepi di Vito Abbruzzi in via Porta Antica della Città. In tale occasione ai primi tre presepi classificati verrà asseganta una targa ricordo.

Per il presidente dell'Associazione, Vito Antonio Galasso è una occasione, quindi, per partecipare attivamente al miglioramento del nostro comune e dei suoi monumenti, e in particolar modo, ci si augura che si  tratti della prima di una serie di edizioni aventi come protagonista il Presepe, simbolo di una tradizione viva sia a livello nazionale che locale.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI