Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

TRE CAFFE' SPECIALI SULLA RIVISTA BARI ECONOMICA

caff-dellincontro-conversano-vitto

I 'MUST' DI FRANCESCO VITTO: 'Dicono che faccio un buon caffè...'

LA PUGLIA VOLA NEL SETTORE TURISTICO +3,9%

 

C’è il triangolo del gusto che unisce Polignano, Conversano e Monopoli, tre capitali che intensificano negli ultimi anni la presenza sulle riviste di enogastronomia. E’ il triangolo delle caffetterie del Sud Est Barese: il “ Super Mago del Gelato” di Polignano a Mare; “Caffè dell’incontro” di Conversano e “Caffè Rudy” di Monopoli.

Tre caffetterie protagoniste nel numero cinque del 2010 di Bari Economia. La Bimestrale della Camera di Commercio di Bari dedica un ampio servizio giornalistico al caffè, come sempre analizzandone aspetti economici della Terra di Bari, analizzando in modo preciso e dettagliato l’economia del capoluogo pugliese e delle città della provincia.

In questo numero si passano al setaccio tre punti salienti:

1 ) Un esercito di Novecentomila Invisibili – Si analizza il rapporto stilato dalla Confartigianato sull’occupazione giovanile nel 2010. Da questo studio emerge una situazione particolare: ci sono ragazzi tra 15 e 29 anni (900 mila cosiddetti invisibili) che non studiano, non hanno un’occupazione, e tantomeno la cercano. Paradosso kafkiano è che il 26,7% del fabbisogno occupazionale delle imprese è insoddisfatto. Numerose le aziende artigiane alla ricerca di manodopera.

2) Speciale Turismo: Una governante per il Turismo Pugliese – Viene analizzato il settore Turistico in Puglia, la regione più dinamica del Sud Italia. L’analisi dopo la costituzione di “Pugliapromozione“, la nuova agenzia regionale per il turismo. In questo studio si evince che la nostra regione non manifesta segni di affaticamento, anzi continua ad esercitare un grande fascino sui viaggiatori Italiani e stranieri. Il turismo in Puglia non è più un fatto episodico, ma una costante in continua crescita. Se si analizza il quadro generale Italiano, la Puglia è l’unica regione che offre dati positivi in controtendenza rispetto al quadro complessivo nazionale.

Basti pensare che nel 2007, i turisti in Puglia hanno speso 4,5 miliardi di euro, pari al 4,7% della spesa nazionale, con un incremento del 3,9% rispetto al 2005.

Dati incoraggianti che si considerano modesti rispetto alle potenzialità che la nostra regione potrebbe esprimere, infatti incentivando l’offerta si potrebbe utilizzare in modo più utile il suo patrimonio di risorse culturali e paesaggistico-ambientale.

3) Fotoracconto: Caffè Speciale – La rivista analizza la storia di questa bevanda nel corso dei secoli: come entra a far parte nel nostro vivere e nella nostra socialità.

Nella storia del nostro sud-est barese il caffè occupa uno spazio rilevante, sia in senso stretto (come bevanda) che in senso lato (come bar, all’epoca denominati caffè).

La rivista riporta un foto racconto che narra della tradizione dei nostri antichi caffè cittadini, dove da secoli ogni giorno, sin dalle prime ore dell’alba fino a tarda sera, si consuma un rituale: caffè e pasticceria, croissant, gelateria artigianale, e tanto altro.

La rivista ha scelto appunto tre caffè cittadini: il “Super Mago del Gelato” di Polignano a Mare, “Caffè dell’incontro” di Conversano e “Caffè Rudy” a Monopoli.

 

VITTO E I 'MUST' DELL'INCONTRO - La ‘sfida’ a tre apre con Francesco Vitto, titolare del “Caffè dell’incontro” di Conversano. “La mia attività – racconta a Bari Economica - è iniziata Francesco_vitto_caff_dellincontro_conversano_foto_1_websolo nel 1984, anche se la licenza del bar risale alla prima decade del ‘900. La sede attuale in Piazza XX settembre esiste da una settantina d’anni. Devo inoltre dire che prima di dimettermi in proprio, 25 anni fa, ero un dipendete di un altro bar del paese, e poi ad un tratto ho deciso di avviare un’attività in proprio”.

Dicono che faccio un buon caffè, e grazie a questo il mio bar è presente sulle guide Rutard e su quella del Touring Club. Le mie specialità (che Vitto definisce must) sono: lo spungato di caffè, il Tronchetto di caffè, la granita di caffè con panna, l’irish coffe e il caffè speciale”.

Per lo storico “Super Mago del Gelato” di Polignano a Mare situato in piazza Garibaldi 22, in primo piano c'è la foto della titolare, signora Anastasia Campanella figlia del Mago, il signor Mario, "l’unico originale inventore del caffè speciale".

Anastasia rilascia una intervista, racconta come è nata la bevanda speciale più conosciuta, rivendicandone la paternità: “E’ stata un’idea di mio padre mettere insieme caffè, panna, scorza di limone ed amaretto ottenuto con mandorle dolci tritate. Mio nonno Giuseppe, le mandorle le vendeva e si era inventato le “Grattose”, partendo dal famoso carrettino, poi aprendo il piccolo laboratorio, sino ad arrivare alla sede attuale. Nel frattempo - continua la stessa titolare del bar polignanese – mio padre Mario non era più un ragazzino, prende in mano l’attività e mette mano alla sua creatività, raccogliendo molte soddisfazioni con il passare del tempo. Da qualche anno mio padre non c’è più ma continuiamo la storia di famiglia del nostro “Super Mago del Gelato”, io e mio marito Russell con mia figlia Maria Cristina, con mia madre Tina che continua a collaborare con noi”.

Chiude il Bar Rudy di Monopoli con foto e intervista allo storico pasticcere Giovanni Forleo. Al Rudy lavora dal lontano 1962.

Il mio pezzo forte è il bocconotto con pasta di mandorle e amarena. Il bar in cui lavoro è longevo, infatti è stato inaugurato nel 1860, poi ha cambiato diversi nomi nel corso del tempo diventando prima Caffè Galileo, poi Caffè Pasticceria Americana. Nel 1957 il signor Rodolfo Todisco lo ha denominato “Caffè Rudy” fissando la sua sede in Piazza Vittorio Emanuele II, il cuore del passeggio e dell’intrattenimento monopolitano. Nel 2001 l’attività è stata rilevata dal signor Giovanni Pantaleo, che porta avanti la tradizione: oltre al caffè, cappuccino, mocaccino e marocchino, produciamo dolci e fra le specialità della casa, insieme al bocconotto, anche la torta meringata”.

 

 

 

Commenti 

 
#2 Lappo Elcon 2011-01-07 00:58
Viva Tuccino, Franco e tutti gli ex del Bar Gigante per lo spungato (di caffé) e panna
Segnala all'amministratore
 
 
#1 titty 2011-01-06 10:47
FANTASTICO!!! sono contentissima che questo posto speciale abbia avuto ancora un`altro riconoscimento. :) ancora complimenti Sig Vitto
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI