Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

SITO E PINACOTECA IL PUNTO DELL’ASSESSORE SIBILIA

sibilia

Esiste già da un po’ un sito, www.turismoinconversano.it, che raccoglie tutti i luoghi da visitare, gli eventi, i punti di informazione, i ristoranti, gli alberghi, gli agriturismi, i Bed&Breakfast e tutti i servizi turistici della nostra città.

Il sito, in italiano e inglese, ha l’obiettivo di fornire a turisti italiani e stranieri, informazioni di ogni tipo per poter realizzare una vacanza a Conversano. Ogni monumento, chiesa, area archeologica viene descritta nel dettaglio, ma il turista può anche accedere alla lista dei servizi di ristorazione della città, completa anch’essa di foto e didascalia del locale.

Nella precedente legislatura, la Pinacoteca ricevette un importante finanziamento dalla Regione per la messa a nuovo della Pinacoteca. In questo finanziamento, però, era inclusa la realizzazione di questo sito. Il bando fu vinto dall’azienda conversanese Dyrecta, ma il sito non fu mai realizzato. castello-2Per questo ho sollecitato l’azienda ed il sito è finalmente pronto e funzionante, senza ulteriori spese. L’importanza di questo portale non riguarda solo i turisti, ma la Pinacoteca stessa. Dal portale, infatti, è possibile mettere in rete la Pinacoteca e aggiornare i suoi totem con nuove immagini, notizie, eventi. La grafica del sito è, infatti, identica a quella dei totem proprio per una continuità tra ciò che si può vedere sul proprio computer e ciò che si trova nelle sale del Castello”.

A dirlo è Pasquale Sibilia, Assessore alle Politiche Culturali, che sempre a proposito della Pinacoteca aggiunge: “Angela Laterza, restauratrice della Soprintendenza, ha appena terminato il restauro dell’unica tela del Finoglio, che non era mai stata restaurata. Un ringraziamento doveroso oltre che alla sig.ra Laterza, anche al Soprintendente Fabrizio Vona e ad Antonella Di Marzo”.

All’appello mancava infatti “Rinaldo dinanzi allo scudo del mago di Alcalona”, il cui lungo restauro – già previsto prima dello scambio con il museo di Lille – è stato di tipo integrativo. Sono state, infatti, completate delle parti mancanti che erano coperte dalla larga cornice.  

“Lo scorso anno – conclude Sibilia – il nostro Comune ottenne 144 mila euro e ne finanziò altri 21 mila per la sistemazione delle tele di Lille, la sistemazione di quelle del Finoglio di ritorno dalla trasferta francese, il ripristino del riscaldamento a pavimento e la rimusealizzazione dell’intera Pinacoteca. Finalmente  posso dire che i lavori sono stati completati. Manca solo il bando per la realizzazione delle strutture di supporto delle tele restaurate, già progettate da Francesco Carofiglio, che curò la mostra della scorsa estate. Lo scambio con Lille ha portato un guadagno per la città: sono stati spesi 170mila euro, ne sono stati finanziati 165 mila e 30 mila sono stati guadagnati dalla vendita di biglietti e cataloghi”.

Commenti 

 
#21 xxx 2011-02-13 11:44
sabio condivido pienamente, e poi certa gente ha scambiato l'opzione aggiungi commento come chat...dato che siete tutti bravi candidatevi la prossima volta!
Segnala all'amministratore
 
 
#20 Zagrebelsky 2011-02-13 11:07
Caro sabio (ma non savio),
il diritto di critica è sancito dalla Costituzione :)
it.wikipedia.org/wiki/Diritto_di_critica

va bene che per colpa del capo molti han portato il cervello all'ammasso e sono diventati alieni alle regole
(e disposti a chiudere un occhio sulla sua morale, salvo far le pulci agli altri, vedi alla voce 'macchina del fango')

Quelli che... volevano esportare la democrazia
Segnala all'amministratore
 
 
#19 SABIO 2011-02-12 18:34
Ma può essere che qualsiasi cosa si faccia a sto paese trovi un [mod] qualsiasi che si arroghi il diritto di far critiche? Ma cosa hai mai fatto in vita tua per salire su di un banco così alto?
Segnala all'amministratore
 
 
#18 Pappagallio 2011-02-12 10:35
A Conversano c'è un biscotto che trasforma uomini in rarissimi pappagalli. Presto avremo una folta colonia che verrà ospitata nella riserva della Villa Belvedere e sui rami dei pini di Corso D.Morea e quando verrà profutamente pubblicizzata sull'internazionale sito del Comune i turisti arriveranno da ognidove.
Segnala all'amministratore
 
 
#17 Gianvito F. 2011-02-11 15:11
Io non sto attaccando nessuno, rispondevo al tuo "e quindi?" di risposta al mio post in cui citavo Pasqualino Sibilia.
Segnala all'amministratore
 
 
#16 F. Insinna 2011-02-11 08:41
Arretrato dal punto di vista tecnico (dovrebbe costare pochissimo) ma soprattutto povero nei contenuti e risibile per quelli in lingua straniera

dilettanti allo sbaraglio
(a spese del contribuente)
Segnala all'amministratore
 
 
#15 Iudice 2011-02-10 20:19
purtroppo siete abituati a fare i politici, caro G F non voglio attaccarti come invece riesco a captare in quello che scrivi!
ho semplicemente chiesto perchè quel sito sia così vecchio ed inoltre chi curerà la parte realtiva alle info!
tutto qui..lungi da me fare il discorso politico .. perchè sinceramente non serve..
Segnala all'amministratore
 
 
#14 La_rive_gauche 2011-02-10 18:39
Scusate Signori, Vi prego di leggere attentamente gli articoli prima di esprimere giudizi. Nella fattispecie, mi pare che il Sig. Gianvito F. (che pure pare averne per tutti su tutti gli argomenti) abbia riportato, oltretutto virgolettato, pari, pari il passo dell'articolo che credo debba essere addebitato all'ass. Sibilia. Buona lettura a tutti, dunque.
Segnala all'amministratore
 
 
#13 Gianvito F. 2011-02-10 18:14
@ Iudice: e quindi Dyrecta non ha alcun legame con la maggioranza. Non è stata favorita perché il bando è della tua era (Iudicesca).
Segnala all'amministratore
 
 
#12 Gianvito F. 2011-02-10 18:11
Falchi & Colombe, esplicita la tua critica per favore, perché sei troppo criptico.
Segnala all'amministratore
 
 
#11 Gianvito F. 2011-02-10 18:08
Guardate che mi sono limitato a riportare un virgolettato di PASQUALINO SIBILIA che potete leggere nell'articolo, se l'avete letto. Questo per rispondere a Scanu che, pure lui, evidentemente non l'aveva letto.

Ma cose da matti.
Segnala all'amministratore
 
 
#10 PULL HAK 2011-02-10 16:07
Non mi risulta che il signor Gianvito F. abbia sollecitato alcun chè! Non capisco a che titolo possa aver sostenuto tale onere! Ma se così non fosse ritiro mia personale osservazione solo se Gianvito F. dimostri con un riferimento amministrativo che non sia esclusivamente la sua onorabile parola. Grazie
Segnala all'amministratore
 
 
#9 Iudice 2011-02-10 15:26
sicuramente vito e le altre signore faranno in un prossimo futuro futurissimo un corso di inglese!!
oppure forniranno dei portatili ai turisti con un programma di traduzione ... al momento!
Segnala all'amministratore
 
 
#8 Turist Inglais 2011-02-10 11:40
Perché la versione in inglese fessa é ?
Ad es.:

Let you convey from countysides' colours and fragrances; they will amaze and cuddle you through services and vices wondeful Farmhouses will offer to you.

L'avranno ottenuta da Google e non sono in grado di controllarne gli strafalcioni...

A proposito siamo sicuri che gli addetti agli info-point siano in grado di interloquire con gli ospiti stranieri almeno in una lingua ?

www.youtube.com/watch?v=54aMvbAVIZ8

Segnala all'amministratore
 
 
#7 ALFA ALFA 2011-02-10 10:37
Grande Gianvito.......quindi la Dyrecta non avrebbe ottemperato agli impegni presi per un bando che s'è aggiudicato(quando?) e grazie al tuo intervento ha compuito il suo dovere........Grande! Io ti QUOTO!!!!!!
Segnala all'amministratore
 
 
#6 falchi&colombe 2011-02-10 10:21
carissimi lettori ....pare che in questa amministrazione tutto segua una logica "non si fà nulla per nulla" quindi o chi gestisce è onnipresente oppure non si fà nulla gli altri sono poco graditi o incapaci. Ma poi di che vogliamo parlare - la cultura è un'altra cosa - in questo momento interessano gli eventi e il valore economico che essi possono portare verso taluni...
Segnala all'amministratore
 
 
#5 Iudice 2011-02-10 10:00
e quindi?
Segnala all'amministratore
 
 
#4 Gianvito F. 2011-02-10 09:19
"Nella precedente legislatura, la Pinacoteca ricevette un importante finanziamento dalla Regione per la messa a nuovo della Pinacoteca. In questo finanziamento, però, era inclusa la realizzazione di questo sito. Il bando fu vinto dall’azienda conversanese Dyrecta, ma il sito non fu mai realizzato. Per questo ho sollecitato l’azienda ed il sito è finalmente pronto e funzionante, senza ulteriori spese. "
Segnala all'amministratore
 
 
#3 Scanu 2011-02-10 08:40
Tutti i luoghi, tutti i langhi...
ma il sito lo fa un'azienda vicina alla maggioranza ?
Segnala all'amministratore
 
 
#2 Less is more 2011-02-09 15:47
Sono d'accordo con Iudice.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI