Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

MASTER CON MICHEL GODARD

pallll

ASSOCIAZIONE  “SUONI  DAL  CASTELLO” – CONVERSANO ( BARI )

Tipo  di  evento – Master class  musicale con  concerto  finale

MASTER  CON  MICHEL GODARD

Programma

Giorno 24 /10/2011:

Incontro  e  inizio  lezioni ore 16:30

Giorno 25/10/2011:

Lezione  nella mattinata ore 9.30 -13.00

Pausa  pranzo  ore  13.00 – 15.30 

Lezione nel pomeriggio  15.30- 18.00

Giorno 26/10/ 2011

Si  ripete  il programma  del giorno 25.10.2011

Giorno  27/10/2011

Lezione  nella mattinata  ore 9.30 – 13.00

Concerto  Serale

 

 

Regolamento

 

E’ possibile  seguire  lezioni  individuali  con  il  maestro  Godard ,con  prenotazione necessaria  tramite  mail  a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. "> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

I partecipanti , sia  uditieri  e  non , avranno  diritto a  ricevere  un  attestato di  partecipazione .

 

Il  master  si  terrà  nella  nuova  sede  di “Palladium  Music”  in  Via  Sammichele 55 ( trav 55 ) a  Turi ( Bari )

Tel 080.8912522 –fax 080 4513378 – mail - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Un  piccolo  rinfresco  sarà  offerto  durante  la  pausa pranzo

 

La partecipazione e’ GRATUITA .

 

Infoline   - 080- 8912522 -  339.6278928

 

Michel Godard

E' nato vicino alla città di Belfort nella Franca Contea. È uno dei pochissimi solisti di tuba e probabilmente l'unico solista di serpentoneche imbraccia per la prima volta nel 1979. Questo strumento, che nasce come il basso della famiglia dei cornetti, non aveva mai goduto di un repertorio solistico. Godard, sviluppando su questo strumento dimenticato il suo enorme talento tecnico, vi esegue un repertorio che va dalla musica del XVI secolo al jazz ed alla musica improvvisata.

Come solista di musica classica, ha suonato e registrato con l' 'Orchestre Philarmonique de Radio France, con l'Orchestre National de France, con l'ensemble Musique Vivante, con l'Ensemble La Fenice di Parigi, con XVIII-21 Musique des lumières, con l'Ensemble Jacques Moderne.

Nell'ambito del jazz, ha suonato, con Rabih Abou-KhalilChristof LauerLuciano Biondini, Linda Bsiri, Michel PortalLouis Sclavis,Henry TexierEnrico Rava, Michael Riessler, Kenny WheelerRay AndersonSylvie Courvoisier, Klaus König, Simon Nabatov, Wolfgang Puschnig, Linda SharrockMisha MengelbergMaria Pia De VitoWillem Breuker, Herbert Joos, Dave Bargeron.

Michel Godard in concerto con Luciano Biondini ed Ernst Reijseger a Innsbruch nel 2009.

Inoltre, ha collaborato con la Bagad bro Kemperle, orchestra bretone di bombarde,cornamuse e percussioni di Quimperlé, assai nota soprattutto in Francia, con la star reggae Alpha Blondy, con la compagnia di danza contemporanea "Taffantel", con i musicisti rock John Greaves e Pip Pyle, tra i protagonisti dellaScena di Canterbury, con la scrittrice Nancy Huston.

Il primo progetto a suo nome è stato Le Chant du Serpent, del 1989, nel quale lo affiancano chitarra Philippe Deschepper alla chitarra, Jean-François Canape alla tromba e al flicorno, Jacques Mahieux alla batteria e la cantante Linda Bsiri. Tra i successivi progetti a suo nome, sono soprattutto da ricordare Archangelica, in cui è accompagnato dall'Atelier des musiciens du Louvre, un gruppo di straordinari musicisti specializzati nella musica barocca e classica su strumenti originali; Castel del Monte, registrato nel 1998 appunto a Castel del Monte, l'imponente monumento costruito da Federico II presso Ruvo di Puglia, dove è affiancato tra gli altri dal clarinettista Gianluigi Trovesi, dal percussionista Pierre Favre, dal trombettista Pino Minafra e dalla cantante umbra di musica popolare Lucilla Galeazzi; e ancora Castel del Monte II: Pietre di Luce, nel quale i suoni del quintetto jazz, composto dalla Bsiri, dal clarinetto di Gabriele Mirabassi, dal violoncello di Vincent Courtois e dalla percussionista Marie-Ange Petit, molto nota in ambito classico, si mescolano a quelli delle voci e degli strumenti antichi del gruppo di musica medievaleEnsemble Calixtinus.

Come compositore, ha scritto brani per Radio France, per laSüdwestrundfunk e per il Ministero della Cultura francese

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI