Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

PRESENTATA LA TERZA EDIZIONE DI “NOVELLO SOTTO IL CASTELLO”

novello 2011

Alla Sala Giunta del Comune di Conversano si è tenuta Martedì 8 Novembre alle ore 18,00 la conferenza stampa di presentazione della terza edizione di “Novello Sotto il Castello”. L’iniziativa avrà il via Venerdì 11 Novembre fino a Domenica 13 Novembre 2011. L’evento è nato dall’idea dell’associazione culturale “La Compagnia del Trullo” con il Patrocinio di Comune, Provincia, Regione e Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Molte associazioni fra cui la Pro-Loco di Conversano, Polyxena, Pugliavventura, Vespa Club, la Cooperativa Armida hanno collaborato alla riuscita dell’iniziativa.

Alla conferenza sono intervenuti Antonio Innamorato, presidente della “Compagnia del Trullo”, Giuseppe Lovascio, sindaco di Conversano; Pasquale Sibilia, assessore alle Politiche culturali, Giuseppe Locorotondo, assessore alle attività produttive, Vito Antonio Galasso, presidente dell’associazione Turistica Pro-Loco. Moderatrice della serata è stata Maria Sportelli.

“Siamo alla terza edizione del “Novello Sotto il Castello” prosegue il sindaco Giuseppe Lovascio “C’è attesa per questa iniziativa che è già nella storia di Conversano”È inserita tra le iniziative più giuste per valorizzare il territorio sotto tutti gli aspetti sia umano che produttivo.” Aggiunge il sindaco “Il merito va alle associazioni che hanno lavorato in modo sinergico al progetto e a Conversano che riesce ad unire i giovani attraverso le associazioni”.

“Obiettivo delle serate” afferma il presidente della Compagnia del Trullo Antonio Innamorato “ è credere nel progetto, attivo ormai da tre anni, di creare una equipe di giovani che lavorano con per creare una grande festa e tanto divertimento con spirito di condivisione e partecipazione alla valorizzazione e promozione di Conversano e dell’intera regione Puglia”.

Immancabile il supporto della Pro-Loco di Conversano impegnata in visite guidate ai beni monumentali: il Castello Aragonese nella sua pienezza, il Chiostro medievale di S. Benedetto, i monasteri di S. Cosma e S. Benedetto fino a luoghi suggestivi come il Castel Marchione” Ai visitatori saranno offerte cartine turistiche con trattazione storica e con le attività commerciali della città”. Continua l’assessore Pasquale Sibilia “Inevitabile tenere aperti i musei per far prender visione delle bellezze artistiche del nostro paese con quattro mostre che hanno portato risultati soddisfacenti in termini di gradimento”.

L’itinerario partirà dal centro storico e si snoderà lungo Corso Domenico Morea fino in Piazza XX Settembre. Saranno gustati vini novelli prodotti dalle cantine più rappresentative delle province di Puglia: Cantine Valle dell’Asso (Lecce), Tenuta Tre Fontane (Taranto), Vinicola Ruggiero (Brindisi), Cantine della Bardulia (Bat), Vinicola D’Alessandro (Bari), quest’ultima presenterà due sue nuove produzioni: San Martino & Badessa.

Collante delle serate sarà l’enogastronomia e gli spettacoli itineranti della Conturband e di altre band emergenti conversanesi. Non mancheranno punti per l’animazione dedicata ai bambini con lo spettacolo “I burattini” di Macondo.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI