Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

CALATO IL SIPARIO SU "SPOSAMI"

sposami-2011

 

Si è tenuta sabato 19 e domenica 20 novembre, presso la Dimora Mazzaro, la III edizione di “SposAmi”. Nel complesso turistico Antica Masseria di Conversano, sulla Turi- Putignano, si è tenuta la ‘due giorni’ dedicata al matrimonio.

Ideato e promosso da “L’Officina delle Idee” di Michele Fortunato, rende omaggio all’amore e alla tradizione del matrimonio, ormai legato a ritualità che appartengono alla nostra gente.

sposami-2011.2Ecco che tutta la struttura ha accolto stand di aziende che arricchiscono il giorno del Sì. Atelier per la scelta degli abiti, da uomo e da donna, le bomboniere, il fotografo, l’allestimento scenografico, il make up e l’hair stylist o il viaggio di nozze. Ogni dettaglio per non dimenticare un momento che la coppia di sposi vuole unico. Così seguendo questo itinerario, le aziende del nostro territorio hanno mostrato la propria professionalità ed esperienza. Da Conversano a Putignano o Castellana, tutte in una grande finestra per descrivere il grande momento, cui si uniscono le scelte per il futuro, la casa degli sposi. Ecco che non è mancato n eppure quest’aspetto nell’organizzazione della 3° edizione. Aziende di arredamento, dalla cucina alla stanza da letto, dal materasso più comodo al mobile più ricercato, tutto è costruito in funzione dei gusti degli sposi.

La kermesse 2011 ha preso il via sabato 19 quando, in un’atmosfera da favola, abitata da nani e folletti tracce di manieri e torri, principi e principesse, cortigiani e musiche medioevali dei Collegia, con il taglio del nastro, alle ore 19, con gli sposi, gli invitati e le numerose autorità giunte per la grande occasione, per brindare sulle note della band Sciamaballà, concerto a cura di MAS – Musica Arte Spettacolo.

Domenica 20, sin dalla mattina, alternati momenti di animazione spettacolare e musica, hanno fatto da antipasto, alle ore 20.00, al momento dello “charme&glamour”, con la sfilata di abiti da Sposa degli atelier di Putignano di Gioia del Colle e di Noicattaro. Condotta da Mauro dal Sogno e Rossana Rodio e con la musica del Maestro Vincenzo Schettini, la sfilata ha chiuso questi due giorni dedicati al wedding planner con «un dolce saluto», una torta e prosecco per tutti.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI