Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

MOSTRA FOTOGRAFICA ''DALLA REALTA' AL SOGNO''

realta-sogno-mostra

E’ in corso fino al 26 dicembre 2011 la mostra personale dal titolo “Dalla Realtà al Sogno” di Lorenza Palumbo (in arte Sofia Dipinto) e Leonardo Salvemini. La mostra, che sta riscuotendo un discreto successo di pubblico e di critica, è aperta tutti i giorni dalle ore 17,00 alle ore 20,00. Alcuni cenni biografici degli autori delle opere in mostra e che hanno organizzato e curato la rassegna: 

Lorenza Palumbo in arte Sofia Dipinto, pittrice autodidatta, predilige la tecnica degli acrilici, filtrata attraverso un geometrismo concettuale surrealista, dove l’aspetto introspettivo si fonde con elementi onirici. 

Il segno dolce e deciso, esprime emozioni passate, presenti e future, lasciando chi guarda assorto nella lettura di significati psicologici che spaziano dalla mente all’essenza della vita dell’uomo, lasciando a ciascuno la propria interpretazione. 

I suoi soggetti nascono di getto, presenze che pur originandosi a vicenda, si fondono dando origine a combinazioni cromatiche e armoniose e ad intrecci conflittuali e contrastanti. 

Le sue opere sono pervase di mistero e poetica espressiva, in una sorta di astratto figurale, evidenziandone una accurata cromaticità. L’artista esprime sensualità e intelligenza, concentrazione e ricerca esigente  della nuda purezza. 

Leonardo Salvemini, conversanese, ha frequentato il Liceo Artistico e l’Accademia di Belle Arti di Bari, diplomandosi in Scenografia. Grafico, vignettista e caricaturista, ha collaborato dal 1985 per la pagina locale de “Il Tempo ” di Roma, oltre che per svariati giornali ed emittenti televisive locali come impaginatore, grafico e illustratore, nonché come autore di copertine di libri e pubblicazioni a carattere vario. Da qualche anno si dedica, attraverso tecniche quali il pastello, l’acquerello, il gessetto, il carboncino, la sanguigna e l’olio, alla realizzazione di “falsi d’autore”, alternando realizzazioni di opere in cui la riproduzione grafica e pittorica di angoli, architetture, scorci e personaggi tipici del territorio pugliese, sono reinterpretati attraverso una patina di verismo poetico e romanzesco. 

Commenti 

 
#1 michal 2011-12-24 18:23
manca il luogo in cui si svolge la mostra.....
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI