Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Curiosità, "storia della neve" a Conversano

neve-lago-sassano-1993

Dato il carattere eccezionale, non per intensità ma per "poca abitudine", della nevicata che ha interessato Conversano lo scorso 7 febbraio, abbiamo ripreso alcuni dati − elaborati da Beppe Cacciapaglia nel suo volume Il Clima del territorio di Conversano − che consentono di soddisfare alcune curiosità sulla nostra "storia della neve".

Dall'esame della prima tabella, che riporta i dati dal 1885 al 1901, è interessante notare la precipitazione avvenuta il 5 gennaio del 1901 che ha portato al suolo ben 38 cm di neve. 

La seconda tabella, invece, consegna agli annali della climatologia il febbraio del 1956: un mese con caratteristiche eccezionali, sia per la quantità totale, pari a circa 74 cm, sia per il numero dei giorni di precipitazioni nevose (8 di cui 6 consecutivi). Tra l'altro il '56 fu l'unico anno in cui la neve fece capolino anche nel mese di aprile.

Venendo a tempi più recenti, l'ultima nevicata riportata nello studio di Cacciapaglia risale al 1994: un solo giorno (l'8 febbraio) e 8 cm di neve che hanno spolverato la città.

Per quanto, infine, riguarda le temperature, quella più bassa è stata registrata nella notte tra il 18 e 19 febbraio del 1895: -10.5°. Forse il record negativo della nostra città.

tabella-neve 2tabella-neve 1

 

Commenti 

 
#1 ssj 2012-02-09 21:39
ricordo bene che anche un giorno di inizio aprile 2003 c'è stata una nevicata assurda a Conversano
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI